Mettiti in comunicazione con noi

Ariano Calcio

Play-Off Promozione : La Vis Ariano liquida il Cervinara con un secco 3 a 0.

Avatar

Pubblicato

-

La prima gara di play off è terminata con un secco 3 a 0 a favore della Vis Ariano, che regola il conto sul campo con il Cervinara che per la verità è sembrato poca cosa considerando che aveva un solo risultato a disposizione su due. La partita inizia con le due squadre un pò contratte infatti nessuna delle due compagine riesce ad elaborare una manovra di gioco fluida ed efficace, cosa questa che non può che favorire la Vis forte del doppio risultato a disposizione. Al 30′ però arriva il primo brivido con un tiro dalla distanza, un po’ fortunoso, di Zampetti che colpisce la traversa e che scuote l’Ariano colpevole di aver lasciato l’iniziativa alla squadra ospite, ma che subito risponde con un colpo di testa di Di Biase che finisce di poco alto sulla traversa. Il primo tempo si chiude così con poche emozioni. Alla ripresa del gioco subito pericoloso il Cervinara su calcio di punizione che finisce di poco a lato, ma l’Ariano risponde subito con l’azione che porta in vantaggio l’undici di mr. Del Vecchio con De Biase che sfrutta alla perfezione un lancio millimetrico di Santosuosso. A questo punto la partita si fa in discesa per la Vis che confeziona un’altra palla gol con Di Tuccio dalla distanza che mette in difficoltà il portiere ospite costretto a mettere la palla sulla traversa e sulla ribattuta Menna non riesce a concretizzare. Al 51′ espulsione ai danni del Cervinara che perde Ciuffo per un brutto fallo su Menna che è costretto ad abbandonare il campo, al suo posta entra Spaccamiglio. Al 61′ arriva la seconda rete di Di Tuccio che mette alle spalle del portiere ospite da posizione ravvicinata e che in pratica chiude la partita consegnando ai padroni di casa l’accesso al secondo turno dei play off. Al 30′ Di Tuccio lascia il campo per La Pietra e cinque minuti più tardi arriva la terza rete ad opera di Verrilli che chiude definitivamente la partita e scatena il nervosismo dei giocatori del Cervinara che perdono la testa e vedono espulso un altro giocatore per un brutto fallo su Zobel. A questo punto la partita sul campo finisce ed inizia la guerriglia scatenata da poco più cento supporter ospiti, arrivati già allo stadio con mezz’ora di ritardo e che danno vita ad un lancio di oggetti all’indirizzo dei sostenitori locali e dei presenti in campo . Un tesserato del Cervinara si rende protagonista di un gesto a dir poco inqualificabile, infatti strappa uno striscione dei tifosi dell’Ariano e lo lancia nella curva occupata dagli ospiti, i quali subito lo incendiano scatenando la risposta degli arianesi che cercano lo scontro ma grazie all’intervento delle forze dell’ordine non ci saranno feriti ne tra i tifosi né tra gli agenti.

Advertisement
Clicca per commentare

Ariano Calcio

SportAriano – Armando Grasso, VisAriano-Accadia”Noi messi in isolamento domiciliare, senza alcun motivo”

redazione

Pubblicato

-

Siamo stati messi in isolamento domiciliare, non possiamo uscire, recarci a lavoro o allenarci. Ma la cosa più grave è che l’Asl non ha mai disposto un’indagine epidemiologica capillare, per capire se ci fossero stati contatti reali con il calciatore risultato positivo ed il resto del gruppo.” A parlare è il capitano della Vis Ariano Accadia Armando Grasso. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Calcio

SportAriano/Calcio – Armando Grasso pronto per tornare alla Vis Ariano Accadia

redazione

Pubblicato

-

Il calciatore Armando Grasso, arianese ed ex calciatore della squadra del tricolle, ha deciso di tornare a vestire la (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

SportAriano – Weekend nero per lo sport del tricolle

redazione

Pubblicato

-

Brutto weekend per lo sport del tricolle, infatti le maggiori squadre della città nel calcio e nel basket hanno ottenuto risultati deludenti. (altro…)

Continua a leggere

Più letti