Mettiti in comunicazione con noi

Ariano Calcio

Coppa Italia dilettanti – La Vis Ariano espugna il campo del Cervinara.

redazione

Pubblicato

-

Cervinara – Vis Ariano     2-3

Cervinara: Curcio, Perissinotto, Morcone, Morzillo (Chiarotti 20′ st), Curcio, Pepe, Cavaiuolo (Clemente Mario 20′ st), Di Maio, Stellato, Mortelliti, Garzone. 
A disp.: Barbarino, Addesso, Clemente Mariano, Cillo, Martone.
All.: Puzio A. 
Vis Ariano: Federici, Vitillo, Mainiero, Cutabile, Di Gruttola, Spaccamiglio, Memoli, Marinaccio (Serventi 20’ st), Purcaro, Santosuosso R., Bernardo. 
A disp.: Santosuosso D., Sebastiano.
All.: Montanile G. 
Arbitro: Alberto Ruben Arena di Torre del Greco

Marcatori: 4’ pt Stellato (C), 30’ pt Bernardo (V), 10’ st Santosuosso rigore (V), 15’ st Purcaro (V), 35’ st Mortelliti (C)

Buona la prima uscita della Vis Ariano, che grazie ad un’ottima prestazione è riuscita ad imporsi sui rivali del Cervinara con un secco 3 a 2 frutto della voglia dei ragazzi di mr. Montanile di partire con il piede giusto e dissolvere quell’alone di  diffidenza che circonda la squadra del presidente Del Vecchio. Veniamo alla partita. partenza bruciante per i padroni di casa che premono sull’acceleratore sin da subito e già al 4′ passano in vantaggio con Stellato bravo a sfruttare di testa un cross proveniente dalla destra e a battere il neo acquisto della Vis Federici. Lo stesso Federici si oppone alle conclusioni dei padroni di casa che sfruttano il momento positivo e cercano il raddoppio ma come dicevamo, l’estremo difensore del tricolle evita il peggio. Man mano che passano i minuti  la Vis comincia a prendere le misure ed infatti con Bernardo raggiunge il pari grazie ad un potente tiro da fuori che si insacca all’incrocio dei pali. Il primo tempo si chiude sul risultato di 1 a 1. Nella ripresa i biancazzurri ribaltano il match. Al 10’ Purcaro entra in area a tutta velocità e viene strattonato: per l’arbitro ci sono gli estremi per il calcio di rigore. Si incarica della battuta il capitano Santosuosso che spiazza Curcio e firma il 2-1. Dopo 5 minuti ripartenza veloce della squadra di Montanile, fendente dalle retrovie che imbecca Purcaro, il quale a tu per tu con Curcio non sbaglia il lob vincente (1-3). Sospinto dal proprio pubblico il Cervinara non si arrende e trova il pari grazie a Mortelliti che al 35’ supera due avversari in area e scarica in rete. Il finale è un assedio, con il Cervinara che sbatte contro il muro eretto dalla difesa ospite e non riesce ad impattare. Vittoria esterna quindi per la Vis di Montanile che ipoteca il passaggio del turno. 

 

 

Advertisement
Clicca per commentare

Ariano Calcio

SportAriano – Armando Grasso, VisAriano-Accadia”Noi messi in isolamento domiciliare, senza alcun motivo”

redazione

Pubblicato

-

Siamo stati messi in isolamento domiciliare, non possiamo uscire, recarci a lavoro o allenarci. Ma la cosa più grave è che l’Asl non ha mai disposto un’indagine epidemiologica capillare, per capire se ci fossero stati contatti reali con il calciatore risultato positivo ed il resto del gruppo.” A parlare è il capitano della Vis Ariano Accadia Armando Grasso. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Calcio

SportAriano/Calcio – Armando Grasso pronto per tornare alla Vis Ariano Accadia

redazione

Pubblicato

-

Il calciatore Armando Grasso, arianese ed ex calciatore della squadra del tricolle, ha deciso di tornare a vestire la (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

SportAriano – Weekend nero per lo sport del tricolle

redazione

Pubblicato

-

Brutto weekend per lo sport del tricolle, infatti le maggiori squadre della città nel calcio e nel basket hanno ottenuto risultati deludenti. (altro…)

Continua a leggere

Più letti