Mettiti in comunicazione con noi

Ariano Calcio

Brutta sconfitta per la Vis Ariano in casa dell’ultima in classifica.

redazione

Pubblicato

-

Massa Lubrense-Vis Ariano 4-0

 

MASSALUBRENSE: Fiorentino, Cantilena, Apreda, Cappiello, Siniscalchi, Cestaro, Volpe, Vinaccia, Apuzzo, Cacace, Aiello. All.: Gargiulo.
VIS ARIANO: Zambrano, Spaccamiglio, Russolillo, Violante, Zobel Guardabascio, Memoli, Cardinale, Guardabascio, Joung, Khadiri. All.: Del Vecchio.

Reti:3’st Cestaro (ML); 6′ st Aiello(ML);16’st Cacace(ML);38’st D’Auria(ML).

Cronaca : Brutta sconfitta per la squadra di mr.Del Vecchio che prende quattro goal in casa dell’ultima in classifica . A questo punto anche volendo restare uniti corre l’obbligo per chi scrive di evidenziare lo stato di crisi che attraversa la prima squadra della città che aveva iniziato la stagione con buoni propositi ed anche qualche risultato sul campo. Ma dopo questa brutta sconfitta il presidente deve cercare di riparare questa situazione che ad oggi è ancora salvabile, anche perchè l’organico arianese non è affatto di secondo ordine anzi ha tra le sue fila calciatori che in passato hanno militato in categorie superiori con ottimi risultati.Ma veniamo alla cronaca: la partita inizia con un atteggiamento guardingo da parte di entrambe le squadre che non vogliono offrire il fianco all’avversario. La squadra di casa ha maggiore voglia di ottenere il risultato pieno e si fa avanti con Volpe che dalla destra mette al centro per Aiello che manca di poco l’impatto con il pallone. La prima occasione per la Vis arriva al 34′ con una punizione dal limite calciata da Guardabascio e parata da fiorentino che compie un grande intervento. Sul corner successivo Zobel di testa batte a rete ma un difensore del Massa salva sulla linea. La Vis sembra poter pretendere qualche cosa di più dalla partita e inizia uno sterile forcing che però non porta a nulla e così il primo tempo si chiude sullo 0 a 0 . Il secondo tempo inizia subito all’insegna della squadra di casa che trova il goal con Cestaro al 3^minuto. Nemmeno il tempo di riflettere e il Massa raddopia con Aiello che servito da Vinaccia mette a segno la seconda rete per i padroni di casa. Siamo solo al sesto del secondo tempo e la Vis è sotto di due reti, nel frattempo viene espulso Santosuosso dalla panchina della Vis per proteste. A questo punto la squadra del tricolle tenta il tutto per tutto ma è la squadra di casa al 16′ a trovare il terzo goal con Cacace. Oramai la Vis non c’è piu’ ed al 38′ subisce la quarta rete ad opera di d’Auria.

Advertisement
Clicca per commentare

Ariano Calcio

SportAriano – Armando Grasso, VisAriano-Accadia”Noi messi in isolamento domiciliare, senza alcun motivo”

redazione

Pubblicato

-

Siamo stati messi in isolamento domiciliare, non possiamo uscire, recarci a lavoro o allenarci. Ma la cosa più grave è che l’Asl non ha mai disposto un’indagine epidemiologica capillare, per capire se ci fossero stati contatti reali con il calciatore risultato positivo ed il resto del gruppo.” A parlare è il capitano della Vis Ariano Accadia Armando Grasso. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Calcio

SportAriano/Calcio – Armando Grasso pronto per tornare alla Vis Ariano Accadia

redazione

Pubblicato

-

Il calciatore Armando Grasso, arianese ed ex calciatore della squadra del tricolle, ha deciso di tornare a vestire la (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

SportAriano – Weekend nero per lo sport del tricolle

redazione

Pubblicato

-

Brutto weekend per lo sport del tricolle, infatti le maggiori squadre della città nel calcio e nel basket hanno ottenuto risultati deludenti. (altro…)

Continua a leggere

Più letti