Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Ad Avellino presso l’ex Carcere Borbonico – Sala blu – Piazza Alfredo De Marsico, si terrà il convegno: POLITICHE PUBBLICHE E TERRITORIO – DECISORI IN RETE

redazione

Pubblicato

-

Il modello italiano di Pubblica Amministrazione è eccessivamente sbilanciato sulla dimensione della “norma formale” e molto meno orientato alla dimensione dell’ascolto, dell’implementazione, dell’efficacia sociale e dei comportamenti organizzativi.

Le riforme effettuate “per decreto” dimenticano spesso che i cittadini e le imprese non incontrano “una” Amministrazione, ma una pluralità di soggetti pubblici, sovente scollegati fra loro. In che modo la dirigenza pubblica – facendo rete fra varie Amministrazioni – può rispondere a tali problemi? Come articolare un rapporto virtuoso fra Amministrazioni pubbliche diverse, alla luce dei principi costituzionali di “sussidiarietà, adeguatezza e differenziazione”?

Per i prossimi mesi è in campo un nuovo progetto di “riforma delle pubbliche amministrazioni”: Nuova Etica Pubblica avverte la necessità di contribuire a promuovere, anzitutto nel Mezzogiorno d’Italia, un processo di partecipazione, di analisi e di proposta che sia ampio e plurale e che, procedendo “dal basso”, segnali percorsi finalmente adeguati e costruttivi.

Un particolare ringraziamento ad Irpinia Turismo e all’Albergo Diffuso Borgo di Castelvetere nonché alla professoressa Maria Teresa Cipriano, dirigente dell’IPSSEOA (Istituto Alberghiero) “Manlio Rossi-Doria” di Avellino che, con il coordinamento dei docenti Domenico Cavallaro e Monica Aprea e la partecipazione di studenti delle varie sezioni, si occuperanno dell’accoglienza e di un aperitivo con prodotti Irpini.

 

Ne parliamo con i nostri ospiti il giorno 13 novembre 2015 alle ore 9,30.

 

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Conduce Daniela Carlà, direttrice della rivista “Nuova Etica Pubblica”

Indirizzo di saluto del Presidente della Provincia, Domenico Gambacorta.

Indirizzo di saluto delle Direttrice del Dipartimento Economia, Management e

Istituzioni dell’Università Federico II, Adele Calderelli.

Indirizzo di saluto del Prefetto, Carlo Sessa.

Relazione iniziale:

Antonio Zucaro, Presidente dell’Associazione Nuova Etica Pubblica.

Aprono il dibattito:

Serena Angioli, assessore della Regione Campania per i fondi europei;

– Antonella Ciaramella, vicepresidente della “Commissione Semplificazione” del Consiglio regionale della Campania;

Interventi previsti:

Dario Ciccarelli, direttore della Ragioneria territoriale dello Stato di Avellino;

Agostino Della Gatta, AD Borgo di Castelvetere, consigliere nazionale dell’Associazione Alberghi Diffusi;

Maria Luisa Palma, direttrice della Casa circondariale di Benevento;

Sandro Mameli, responsabile Dipartimento Management della Scuola Nazionale dell’Amministrazione;

Roberto Bafundi, Direttore regionale INPS dell’Abruzzo;

– Gianluigi Mangia, professore di Organizzazione aziendale all’Università Federico II di Napoli;

Conclusioni:

Paolo De Ioanna, Presidente dell’OIV del Ministero Economia e Finanze e consigliere del Presidente della Regione Campania;

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Documento Hirpinia – L’Area Vasta segue la linea del Sindaco Franza

redazione

Pubblicato

-

L’Assemblea dei Comuni  in data 16/04/2021 ha approvatoall’unanimità il Documento Hirpinia avanzato dal Sindaco Franza, che sintetizza il percorso di lavoro e i contenuti generali che i Comuni interessati dalla realizzazione del lotto Apice-Orsara della linea ad Alta Velocità di Rete (AVR) Napoli-Bari, intendono intraprendere congiuntamente. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Alessio Boni in un corto su Carlo Gesualdo

redazione

Pubblicato

-

Prende vita il cortometraggio “Il Perdono”, prodotto da Irpinia Film Commission, diretto da Roberto Flammia e dedicato al genio musicale del principe Carlo Gesualdo.
Lo fa avvalendosi della partecipazione, da protagonista, di Alessio Boni, uno dei più validi e importanti attori del piccolo e grande schermo italiano. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Una nuova opportunità per i giovani con il progetto Erasmus+

redazione

Pubblicato

-

10 borse di mobilità per intraprendere un’esperienza lavorativa di 2 mesi a Malta in ambito turistico e culturale (altro…)

Continua a leggere

Più letti