Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Luciano Giorgione : ” Razionalizzare il lavoro per contenere la crisi”.

Pubblicato

-

Da Luciano Giorgione riceviamo e pubblichiamo:

 

Propongo la razionalizzazione del lavoro per dare dignità e un futuro ai giovani. Avverto una forte necessità di razionalizzare con un programma serio e condiviso, il lavoro, partendo proprio da Ariano. Serve un modello di politica sociale competente, spendibile per risolvere i problemi che sono presenti e che minacciano il ciclo lavorativo di centinaia di giovani inoccupati. Le azioni da attuare sono quelle di preservare gli attuali occupati, ma al contempo creare occupazione iniziando con la ripartizione equa del lavoro totale presente ad Ariano. Occorrono azioni necessarie che fermino lo spopolamento dei giovani in essere, sempre più crescente sul territorio a causa della mancanza di futuro per incapacità gestionale da parte dei politicanti che hanno governato fino a ieri. In assenza di un pronto intervento si rischia anche una esponenziale desertificazione con effetti devastanti per il nostro territorio. Il concetto di come razionalizzare il lavoro; colui che ha più lavori deve sceglierne uno e cedere gli altri a chi non ne possiede nessuno. In un contesto globale bisogna tenere in vita un equilibrio dinamico ma guardando in faccia la realtà, essere magari più altruisti e rispettosi del prossimo senza tralasciare noi stessi ma senza far finta di non vedere i bisognosi e chi stenta quotidianamente a portare a casa il pane per una sopravvivenza degna.

Advertisement
1 Comment

Attualità

Confartigianato Avellino-Premio di Eccellenza Duale alla sartoria Caruso di Calitri. Mocella: “Importante riconoscimento per l’intera Irpinia”

Pubblicato

-

La sartoria artigianale di Salvatore Caruso di Calitri conquista il Premio di Eccellenza Duale.
Il presidente Ettore Mocella di Confartigianato Avellino: “Un nuovo e importante riconoscimento che inorgoglisce la nostra associazione e l’intera Irpinia”

La sartoria artigianale di Salvatore Caruso di Calitri conquista il Premio di Eccellenza Duale organizzato dalla Camera di Commercio Italo-Germanica. A Roma la consegna dei riconoscimenti. Alla Sartoria Caruso quello per la categoria “Progetti in alternanza realizzati con centri di formazione professionale”. 
Il progetto “Artis.Na”, in collaborazione con il Consvip di Napoli, ha ottenuto il massimo dei voti espressi dalla commissione. 
Il nome nasce dalla parola inglese ARTISAN: tradotto in italiano si legge ARTIGIANO, invertendo le ultime due lettere si ha Artis.Na, art is na (arte è Napoli). 
Il progetto racchiude i lavori realizzati dagli allievi del secondo anno del corso operatore dell’abbigliamento Iefp presso la Consvip. Progetto che vuole rappresentare alcuni valori. “La nostra regione è naturalmente ricca di posti di bellezza indiscussa e apprezzata e mai come in questo momento abbiamo bisogno di affermare il vero valore della bellezza del nostro territorio – afferma Caruso -, ma anche Art inteso come artigiano, come persona che realizza manufatti non in serie, quindi unici. Valorizzazione dell’uomo e del suo lavoro che si traduce in prodotti esclusivi. L’artigiano è sempre legato al territorio e ai suoi valori proprio per il fatto che il suo lavoro manuale è legato alla persona stessa che oltre a realizzare in quel luogo lo vive, e il nostro territorio è ricchissimo da questo punto di vista”.
“Per la sartoria di Salvatore Caruso arriva un nuovo e importante riconoscimento che inorgoglisce la nostra associazione e l’intera Irpinia – dichiara il presidente di Confartigianato Avellino, Ettore Mocella -. Il progetto rientra in un’attività formativa che da tempo Caruso porta avanti in Campania, con risultati eccellenti. Coinvolti, finora, studenti delle scuole e persone in cerca di occupazione, alcune delle quali sono state ospiti anche in provincia di Avellino. A Salvatore Caruso e alla sua squadra le nostre congratulazioni”.  

Continua a leggere

Attualità

Festività dell’Immacolata-Ad Ariano Irpino è regolare la raccolta rifiuti

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino informa la cittadinanza che mercoledì 8 dicembre 2021, in occasione della Festa dell’Immacolata, il servizio rifiuti “Porta a Porta”, verrà regolarmente effettuato come da calendario ovvero, raccolta dell’umido sia nel Centro Storico che nelle Strade e nei Rioni periferici.

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-56 positivi in provincia,11 casi ad Avellino 7 ad Ariano

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 814 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 56 persone:

– 7, residenti nel comune di Ariano Irpino;l

– 3, residenti nel comune di Atripalda;

– 2, residenti nel comune di Avella;

– 11, residenti nel comune di Avellino;

– 3, residenti nel comune di Capriglia Irpina;

– 1, residente nel comune di Cervinara;

– 1, residente nel comune di Chiusano di San Domenico;

– 1, residente nel comune di Flumeri;

– 1, residente nel comune di Frigento;

– 2, residenti nel comune di Grottaminarda;

– 2, residenti nel comune di Melito Irpino;

– 3, residenti nel comune di Mercogliano;

– 1, residente nel comune di Montaguto;

– 2, residenti nel comune di Montemarano;

– 3, residenti nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Quadrelle;

– 1, residente nel comune di Paternopoli;

– 1, residente nel comune di Rotondi;

– 2, residenti nel comune di San Potito Ultra;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

– 3, residenti nel comune di Serino;

– 1, residente nel comune di Solofra;

– 2, residenti nel comune di Sturno;

– 1, residente nel comune di Zungoli.

L‘Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi

Continua a leggere

Più letti