Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Fibra ottica, Catricalà: “L’Irpinia sarà interamente servita”

Pubblicato

-

“La Provincia di Avellino vedrà il divario digitale ridotto a zero e la copertura della rete di accesso in fibra di nuova generazione sarà estesa, oltre che alla città di Avellino, servita da operatori privati, ai comuni di Atripalda, Ariano Irpino, Solofra e Flumeri”. Parola del Viceministro per lo sviluppo economico, Antonio Catricalà, che stamani ha inviato una lettera al deputato Angelo D’Agostino.
Nei giorni scorsi il Parlamentare di Scelta Civica si era rivolto direttamente al vice ministro per avere garanzie sulla copertura della provincia di Avellino. “L’Irpinia – aveva scritto D’Agostino – paga lo scotto di una forte carenza infrastrutturale, anche dal punto di vista della digitalizzazione. Non solo il capoluogo, ma anche centri importanti come Atripalda, cittadina di oltre 10mila abitanti, si candidano e auspicano una rapida diffusione della broadband”.
A stretto giro di posta è arrivata la risposta di Catricalà che dà ampie garanzie su una copertura addirittura totale del territorio irpino. “L’abbattimento del digital divide – scrive il Ministero dello Sviluppo – con il Piano Nazionale per la Banda Larga e la diffusione della Banda Ultralarga e con il Piano Strategico, costituisce uno dei pilastri per lo sviluppo del Paese nel prossimo futuro. Il Mise – prosegue – attraverso la società in house Infratel Italia spa, a partire dal 2005 ha investito in Campania oltre 26 milioni di euro provenienti da fondi statali ed oltre 22 milioni di euro da fondi europei per lo sviluppo delle aree rurali (FEARS), contribuendo ad abbattere il digital divide regionale dall’11,7% al 3,4%”.
“La Regione Campania, grazie alle iniziative avviate di recente, sarà una delle prime ad abbattere il digital divide e ad avere una buona diffusione della banda ultralarga. Su questo particolare punto, – dice rivolgendosi a D’Agostino – La informo che la percentuale delle abitazioni della regione abilitate ai servizi di connettività a 30 Mbps sarà pari al 54% per la fine del 2015 (di cui il 33% realizzato attraverso l’intervento pubblico appena avviato)”.
“La Provincia di Avellino – si legge ancora nella lettera -, al termine degli interventi in corso, vedrà il divario digitale ridotto a zero e la copertura della rete di accesso in fibra di nuova generazione sarà estesa, oltre che alla città di Avellino servita da operatori privati, ai comuni di Atripalda, Ariano Irpino, Solofra e Flumeri”.
Soddisfazione è stata espressa dal deputato irpino che si è detto “grato al Vice Ministro Catricalà per la sollecitudine con la quale ha voluto chiarire le intenzioni del Mise e per le rassicurazioni che ha voluto dare alla nostra provincia e, in particolare, alle comunità di Atripalda, Ariano Irpino, Solofra e Flumeri. E’ il segno evidente – ha aggiunto D’Agostino – di un esecutivo che ha ben compreso quali sono le esigenze ravvisate dalle realtà produttive locali e quali sono i presupposti da creare per ottenere il rilancio del nostro apparato economico”.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 328 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.160 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID  328 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 2, residenti nel comune di Andretta;
 – 11, residenti nel comune di Ariano Irpino;
-13, residenti nel comune di Atripalda;
– 1, residente nel comune di Avella;
– 61, residenti nel comune di Avellino;
– 2, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 4, residenti nel comune di Baiano;
– 4, residenti nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Calabritto;
– 4, residenti nel comune di Calitri;
– 1, residente nel comune di Candida;
– 1, residente nel comune di Caposele;
– 2, residenti nel comune di Capriglia Irpina;
– 1, residente nel comune di Casalbore;
– 1, residente nel comune di Cassano Irpino;
– 5, residenti nel comune di Cervinara;
– 3, residenti nel comune di Chiusano di San Domenico;
– 3, residenti nel comune di Contrada;
– 2, residenti nel comune di Conza Della Campania;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 4, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 7, residenti nel comune di Forino;
– 1, residente nel comune di Frigento;
– 2, residenti nel comune di Gesualdo;
– 1, residente nel comune di Greci;
– 4, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 2, residenti nel comune di Guardia Lombardi;
– 3, residenti nel comune di Lacedonia;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 1, residente nel comune di Luogosano;
– 9, residenti nel comune di Manocalzati;
– 3, residenti nel comune di Marzano di Nola;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 13, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 6, residenti nel comune di Montecalvo irpino;
– 1, residente nel comune di Montefalcione;
– 10, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montefredane;
– 7, residenti nel comune di Montella;
– 5, residenti nel comune di Montemiletto;
– 14, residenti nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Morra De Sanctis;
– 4, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 5, residenti nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;
– 4, residenti nel comune di Paternopoli;
– 3, residenti nel comune di Pietradefusi;
– 2, residenti nel comune di Pietrastornina;
– 1, residente nel comune di Prata PU;
– 3, residenti nel comune di Pratola Serra;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 2, residenti nel comune di Roccabascerana;
– 3, residenti nel comune di Rotondi;
– 3, residenti nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 4, residenti nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
– 1, residente nel comune di Santa Paolina;
– 2, residenti nel comune di Sant’Andrea di Conza;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo a Scala;
– 4, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
– 7, residenti nel comune di Scampitella;
– 1, residente nel comune di Senerchia;
– 7, residenti nel comune di Serino;
– 5, residenti nel comune di Sirignano;
– 12, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 1, residente nel comune di Sturno;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Teora;
– 1, residente nel comune di Trevico;
– 1, residente nel comune di Tufo;
– 3, residenti nel comune di Vallata;
– 1, residente nel comune di Vallesaccarda;
– 2, residenti nel comune di Volturara Irpina.

Continua a leggere

Attualità

Ancora un successo per l’allevamento di Antonio Grasso,Cora di Arajani campionessa del mondo

Pubblicato

-

Nella splendida Madrid arriva l’ennesima conferma per Cora di Arajani , allevata da Antonio Grasso , che si aggiudica il titolo di Campionessa del mondo 2022.
In quella che era stata già annunciata come l’ultima gara internazionale , Cora completa il suo palmares con il titolo più importante .
Nel 2022, il soggetto Arajani ha vinto una sorta di Triplete cinofilo : Crufts , Europei e Mondiali .
Un ulteriore grande riconoscimento per l’allevamento arianese e per la Cinofila Irpina

Continua a leggere

Attualità

Avviso di interruzione energia elettrica per martedì 28 giugno,queste le zone interessate

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino ha ricevuto un avviso di interruzione di energia elettrica per martedì 28 giugno 2022 dalle ore 9,00 alle ore 16,45 da parte di e-distribuzione – zona Avellino-Benevento, per effettuare lavori sugli impianti.

Al fine di dare massima divulgazione alla comunicazione ricevuta, si allega il prospetto con le vie interessate.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti