Mettiti in comunicazione con noi

Cultura Eventi e Spettacolo

La compagnia teatrale “La Fermata”, porta in scena ad Ariano Don Chisciotte

redazione

Pubblicato

-

Tra racconti, ricordi, truffatori, nuove amicizie e amori sognati, all’Auditorium Comunale di Ariano Irpino ne succederanno delle belle.

Sabato 11 Maggio, all’auditorium comunale di Ariano Irpino, della Compagnia teatrale La Fermata di Melito Irpino porta in scena “Don Chisciotte” per la regia di Francesco Teselli. Don Chisciotte è senza tempo, è di un tempo che non esiste più. “Tu sei di quell’età in cui le persone ignoravano il significato delle cose comuni e comuni a tutti erano le cose”. In un allestimento costantemente sospeso tra un presente immaginario e un passato che non tornerà più, la Compagnia Teatrale “La fermata” mette in scena un personaggio immortale della letteratura di sempre.

Una commedia in bilico tra risate a crepapelle e una sottile patina di malinconia che tutti tenteranno di disvelare assecondando la pazzia contagiosa di un Don Chisciotte irrefrenabile. La regia, di Francesco Teselli, si dibatte all’impazzata tra il sogno d’un tempo e gli incubi di oggi, a metà tra leggerezza e riflessione, cercando di interpretare il più possibile le intenzioni di Cervantes stesso. Tra racconti, ricordi, truffatori, nuove amicizie e amori sognati, all’Auditorium Comunale di Ariano Irpino ne succederanno delle belle! L’appuntamento è fissato all’11 maggio, ore 19:30.

Sul palco: Francesco Teselli, Gilda Ciccarelli, Generoso Uva, Federico Ciccarelli, Carlo Uva, Carmine Santoro, Stefania Rubino e Leonardo Bruno.

Attualità

Gaia è stanca: solo col metodo biodinamico, l’agricoltura torna in sintonia con natura, terra e uomini

Giuseppina Buscaino

Pubblicato

-

Questo virus ci sta dicendo che non può tornare tutto come prima perché è proprio quello che abbiamo fatto prima che ci ha condotto alla situazione che stiamo vivendo. E’ il modo di produrre che è sbagliato perché si produce come se la terra avesse risorse infinite. E stiamo inquinando troppo. Troppa produzione e troppo inquinamento. La società in cui viviamo ci impone uno stile di vita basato sul consumismo, attraverso una pubblicità battente che ci spinge a consumare più del necessario. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Come trattenere i giovani in Italia? Bisogna investire nella ricerca e nella formazione

Floriana Mastandrea

Pubblicato

-

Incontro a largo raggio con Cristina Donato, neuroscienziata, da Genova all’Università del Lussemburgo, passando per la Francia, dove vive. Trovate anche l’intervista video fatta da me e Federico Barbieri sulla pagina Fb di Arianonews notizie  e fruibile sul link: https://www.facebook.com/arianonews.notizie/videos/658192441428274/ (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Storia di un successo: il dono di aver lasciato una traccia

Grazia Vallone

Pubblicato

-

Ti svegli una mattina, dopo aver tergiversato se accendere il telefono oppure rimandare a dopo, finalmente lo (altro…)

Continua a leggere

Più letti