Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Infortuni domestici: assicurazione gratuita per le fasce deboli. Il Comune esorta ad iscriversi.

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino vuole sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza dell’iscrizione all’assicurazione INAIL contro gli infortuni domestici, gratuita per le fasce deboli.

In base alla legge n. 493/ 1999 “Norme per la tutela della salute nelle abitazioni e istituzione dell’assicurazione contro gli infortuni domestici” è obbligatoria l’iscrizione presso l’INAIL di tutti coloro, uomini e donne, che hanno un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e svolgono, in modo abituale ed esclusivo e senza vincoli di subordinazione, il lavoro domestico per la cura dei componenti della famiglia e dell’ambiente in cui dimora il nucleo familiare.

L’iscrizione ha un costo contenuto, pari a 12,91 euro all’anno, deducibili ai fini fiscali.

La legge, secondo un principio di solidarietà, prevede l’iscrizione gratuita per categorie economicamente più deboli. Il premio è, infatti, a carico dello Stato per coloro che possiedono un reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 euro l’anno oppure fanno parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo non supera i 9.296,22 euro l’anno.

Per chi rientra in queste categorie è sufficiente compilare un’autocertificazione che attesti il possesso dei requisiti reddituali di esonero.

E’ grave che proprio le persone in condizione di disagio economico, avendo quindi diritto alla gratuità della copertura assicurativa, non si tutelino, solo perché non hanno informazione del diritto acquisito.

Per ulteriori informazioni si può consultare il portale www.inail.it o chiamare la segreteria del Comitato Infortuni Domestici, tel 06/ 54875272.

 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-25 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica 439 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  25 persone:

–  2, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  3, residenti nel comune di Avella;

– 1, residente nel comune di Avellino;

–  1, residente nel comune di Calabritto;

– 1, residente nel comune di Lacedonia;

–  1, residente nel comune di Lauro;

– 1, residente nel comune di Monteforte Irpino;

–  3, residenti nel comune di Moschiano;

– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;

–  2, residenti nel comune di Pietrastornina;

– 1, residente nel comune di Rotondi;

–  7, residenti nel comune di Sant’Angelo a Scala;

– 1, residente nel comune di Serino.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Dopo un anno di stop torna “L’estate arianese”

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino, in questa seconda estate pandemica, in questa “nuova normalità”, dopo un anno di stop,  ripropone  le occasioni di incontro grazie agli eventi culturali, sportivi, musicali e teatrali dell’Estate Arianese. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Presentazione libro “Sulla nullità matrimoniale. L’avvocato risponde” – Venerdì 6 agosto, ore 18:00presso la Villa Comunale

redazione

Pubblicato

-

Venerdì 6 agosto, alle ore 18:00, presso la Villa Comunale di Ariano Irpino si terrà la presentazione del libro “Sulla nullità matrimoniale. (altro…)

Continua a leggere

Più letti