Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Furto in villa della famiglia Sampietro. Condanna a 6 anni per uno dei componenti della banda.

redazione

Pubblicato

-

Condannato a 6 anni Angelo Annunziata il componente della banda che il 24 maggio scorso, insieme ad altri due complici effettuarono una rapina nella villa dell’imprenditore arianese Roberto Sampietro, tenendo sotto sequestro per l’intero pomeriggio la moglie dell’imprenditore e i due figli minorenni di 17 e 15 anni, i quali furono vittime di sevizie e addirittura torturati con una pistola elettrica. La richiesta del GIP della Procura di Benevento Flavio Cusani,è stata di 8 anni per il 44enne Angelo Annunziata il quale nel pomeriggio incriminato si allontano’ dalla villa per andare ad acquistare una smerigliatrice in una ferramenta del posto che sarebbe servita per aprire la cassaforte presente in casa. Il malvivente è stato riconosciuto grazie alle tracce di Dna rinvenute dagli agenti della Mobile di Avellino e dalla Polizia di Ariano, ma anche il riconoscimento da parte dei titolari della ferramenta ed in particolare la titolarità della vettura usata per il raid in villa che frutto’ diverse centinaia di migliaia di euro oltre a preziosi come orologi ed oro. Gli altri due componeneti della banda hanno invece deciso di patteggiare una condanna ad un anno e dieci mesi di reclusione, si tratta di M.C. (del 1959) e S.G. (classe 1964, proprietario di un compro-oro) della provincia di Avellino. Uno dei due era stato trovato in possesso di un chilo d’oro nascosto in una valigetta con doppio fondo.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Non solo numeri ma diritti negati ai Meridionali

Antonio Bianco

Pubblicato

-

I diritti dei disabili, dei bambini e degli anziani sono messi sotto i piedi. Il report 2018 dell’ISTAT annota l’aumento della spesa sociali dei Comuni che è arrivata a 7 miliardi e 742 milioni. La spesa media italiana si è attestata su 124 euro per abitante mentre al Sud è di 58 euro pro capite ed al Nord-Est di 177 euro. I calabresi ed i campani sono all’ultimo posto con 22 e 56 euro pro capite. Bolzano conduce la classifica con 540 euro.  Solitamente le risorse a disposizione dei Comuni crescono all’aumentare della popolazione. Infatti quelli con più di 50 mila abitanti hanno una spesa media di 165 euro l’anno pro capite mentre quelli con meno di 10 mila abitanti spendono 100 euro. Nel Mezzogiorno i Comuni più grandi impegnano in media 96 euro, importo nettamente inferiore alla spesa media per persona dei piccoli Comuni del Nord che è pari a 119 euro. Disuguaglianze che si aggravano e rendono sempre più stridente le differenze socio-economiche tra Nord e Sud senza che alcun ponga il freno al deteriore trattamento dei cittadini meridionali. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Campania-De Luca chiude le scuole dal 1 marzo

redazione

Pubblicato

-

Vincenzo De Luca ha annunciato la (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Sale il numero dei contagiati in provincia, 7 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.221 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 104 persone:

– 3, residente nel comune di Aiello del Sabato;

– 2, residente nel comune di Andretta;

– 7, residente nel comune di Ariano Irpino;

–  5, residenti nel comune di Atripalda;

– 5, residenti nel comune di Avella;

–  10, residenti nel comune di Avellino;

–  2, residenti nel comune di Bisaccia;

– 3, residenti nel comune di Bonito;

–  4, residenti nel comune di Calitri;

– 1, residente nel comune di Capriglia Irpina;

–  2, residenti nel comune di Castel Baronia;

– 1, residente nel comune di Castelfranci;

– 3, residenti nel comune di Contrada;

–  3, residenti nel comune di Lapio;

–  4, residenti nel comune di Lioni;

– 2, residenti nel comune di Mercogliano;

– 7, residenti nel comune di Montefalcione;

– 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

–  4, residenti nel comune di Montefredane;

– 2, residenti nel comune di Montella;

– 4, residenti nel comune di Montemiletto;

– 8, residenti nel comune di Montoro;

– 2, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;

– 3, residenti nel comune di Prata P.U.;

– 1, residenti nel comune di Pratola Serra;

– 1, residente nel comune di Roccabascerana;

– 1, residente nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;

– 8, residenti nel comune di Solofra;

–  1, residente nel comune di Sperone;

– 1, residente nel comune di Torre Le Nocelle;

– 2, residenti nel comune di Vallata.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti