Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Comune – Differenziata: si anticipa di un giorno la raccolta della plastica.

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino, Ufficio Ambiente, informa i cittadini che solo per questa settimana la raccolta della plastica avverrà domani (giovedì 31 ottobre) e non venerdì. Questo a causa della festività di Ognissanti.

Più in generale riguardo alla sperimentazione del servizio di raccolta integrale dei rifiuti con il sistema del “porta a porta”, si rende utile ricordare qualche regola.

Innanzitutto va chiarito che per facilitare il compito agli operatori è indispensabile utilizzare buste all’interno della bio-pattumiera per tutti le tipologie di rifiuti, ma che non si deve mai lasciare in strada solo la busta, sempre la busta nel bidoncino.

Si precisa che per la raccolta dei cartoni presso le Attività commerciali, fino al 30 novembre 2013, i giorni di conferimento restano il lunedì ed il giovedì, mentre per le utenze domestiche il giorno di raccolta è confermato il lunedì.

Tutte le tipologie di rifiuto vanno conferite tassativamente entro le ore 6,00.

Si ricorda, inoltre, che dalla scorsa settimana c’è stata la variazione del calendario per la raccolta della frazione umida nelle zone: via Fontananuova, via Petrara, via Giovanni XXXIII, Piano di Zona, rione Rodegher, rione Cappelluzzo, rione San Pietro, via e contrada Torana,via IV Novembre, via Cardito, via Viggiano alloggi comunali, via e rione Martiri, Villa Caracciolo- Cannelle e Cerreto, e che quindi l’umido va conferito il sabato e non più il venerdì entro le ore 6,00 e non entro le 8,00. I residenti delle suddette zone, dunque, dovranno conferire l’umido il lunedì, il mercoledì ed il sabato. Si chiarisce, altresì, che per queste aree il porta a porta delle altre tipologie di rifiuto non è stato ancora avviato.

Si ricorda, infine, che i rifiuti ingombranti e i vecchi elettrodomestici (RAEE) devono essere conferiti presso il Centro di raccolta di Camporeale. L’isola ecologica è perfettamente funzionante ed attiva; è aperta tutti i giorni (escluso i festivi) dalle ore 11,00 alle ore 17,00. Il servizio è gratuito.

Per ulteriori informazioni si può contattare l’Ufficio Ambiente del Comune di Ariano sito al IV piano di Palazzo degli Uffici, tel. 0825 / 875504.

 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-18 positivi oggi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 633 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Più letti