Mettiti in comunicazione con noi

Cultura Eventi e Spettacolo

1° Festival delle Sagre Campane.

Avatar

Pubblicato

-

Dal 27 al 30 settembre il “Primo Festival delle Sagre Campane” a Castel San Giorgio (Sa).

 

Conto alla rovescia per il “Primo Festival delle Sagre Campane” che si terrà nel prossimo weekend, dal 27 al 30 settembre, in Piazza Nassirya a Castel San Giorgio in provincia di Salerno. La manifestazione è stata ideata dal presidente dell’Associazione “Astrambiente”, Luigi Pergamo, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Castel San Giorgio e sostenuta in particolare dal sindaco, Francesco Longanella. La kermesse, inoltre, gode del patrocinio sia dellaRegione Campania che della Provincia di Salerno, e dei comuni di Bracigliano, Mercato S. Severino, Roccapiemonte, Siano e Calvanico, dal Parco Naturalistico Archeologico Regionale del Castello dei Sanseverino.

“L’iniziativa – spiegano gli organizzatori – nasce per evidenziare l’importanza che le sagre Campane stanno assumendo nel tessuto turistico ed economico della regione. Le eccellenze enogastronomiche delle aree interne della regione, in questi ultimi anni, hanno consentito di sviluppare un turismo estivo e nei weekend autunnali producendo significativi risultati per numero di presenze e visitatori che regge grazie all’attivismo di associazioni e Pro Loco. L’ambizione è quella di creare un coordinamento tra le diverse sagre della regione per definire un calendario annuale delle iniziative più significative da inserire in un percorso di attrazione nazionale ed europeo”.

Tante le iniziative in programma durante la quattro giorni. Si parte sabato 28 (ore 20,00 ), con il convegno dal titolo “Una macro Regione per il Sud”, con la partecipazione di Fiore Marro, presidente del “Comitato 2 Sicilie”, Fedele Valentino, esperto di economia internazionale, Nando Dicè, presidente di Insorgenza civile, Raffaele Colucci, sindaco di Sirignano, Francesco Longanella, sindaco di Castel San Giorgio, Luigi Pergamo, presidente di Astrambiente. La tavola rotonda sarà moderata dal giornalista Rai, Rino Genovese,

Domenica 29 (ore 19,00) è in programma il convegno dal titolo “Disinquinamento del fiume Sarno” con la presenza dell’assessore regionale all’Ambiente, Giovanni Romano, degli onorevoli Guido Milanese e Giovanni Iuliano, del presidente di Astrambiente, Luigi Pergamo. L’incontro sarà moderato da Rita Occidente Lupo, direttore di “Dentro Salerno”.

Lunedì 30 (ore 20,00) si terrà una tavola rotonda sul tema “Trasformiamo i nostri rifiuti in energia”. Interverranno Eduardo Caliano, assessore di Mercato S. Severino, Antonino Coppola, assessore di Castel San Giorgio, Luigi Pergamo, presidente di Astrambiente, Rocco De Prisco, ricercatore del Cnr,Michele Castaldo, membro del Consiglio direttivo nazionale di Assocanapa – referente per le regioni Campania e Calabria. Moderà i lavori Basilio Puoti, giornalista de Il Mattino.

Domenica 29, inoltre, (ore 10,00) si svolgerà il raduno di auto e moto d’epoca a cura del Fan Club la mitica 500 di Castel San Giorgio. Chiuderanno la kermesse i Made in Sud con uno spettacolo in Piazza Nassirya a Castel San Giorgio.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

PRESENTAZIONE PROGETTO FRANTUMI

redazione

Pubblicato

-


L’amministrazione Comunale di Ariano Irpino comunica che mercoledì 27 ottobre p.v. alle ore 10.00 presso Piazza Duomo si terrà la presentazione del Progetto “Frantumi – Manutenzione Artistica”, con lo scoprimento della prima opera artistica

Continua a leggere

Attualità

Comuni Medievali-Martedì 26 ottobre conferenza stampa sull’evento di Pistoia

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano (altro…)

Continua a leggere

Più letti