Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Savignano Irpino: inaugurazione della nuova Area Camper

Pubblicato

-

Sabato 14 luglio, taglio del nastro per la moderna struttura di accoglienza turistica sita nella Valle del Cervaro.

Un ulteriore tassello utile allo sviluppo turistico delle aree interne della regione Campania va ad aggiungersi nella verde Valle del Cervaro, in provincia di Avellino. Sabato 14 luglio, presso il Comune di Savignano Irpino (AV), si terrà la cerimonia di inaugurazione della nuova Area Camper sita in Viale della Repubblica. La struttura, realizzata secondo i più moderni standard di accoglienza e sicurezza, potrà ospitare fino a 12 autocaravan in contemporanea, per un totale complessivo di 40 utenti circa. Ogni piazzola di sosta è dotata di appositi allacci per acqua ed elettricità, oltreché di postazioni barbecue e di sistemi per il corretto smaltimento dei rifiuti. La struttura è dotata, inoltre, di servizi e docce accessibili anche ai diversamente abili, di aree verdi e percorsi di collegamento. Oltre ad ospitare camper e roulotte l’area potrà essere utilizza anche per l’organizzazione di eventi e manifestazioni all’aria aperta di vario genere. Il procedimento amministrativo e realizzativo dell’Area Camper è stato guidato da Sogesid, Società in house del Ministero dell’Ambiente, che ha prima effettuato le analisi ambientali per poi integrare e aggiornare il progetto definitivo dell’amministrazione comunale, mettere a gara la redazione della progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori e, infine, eseguire la direzione dei lavori. Si tratta della prima Area Camper, debitamente attrezzata, presente nel territorio dell’Appennino Dauno irpino e grazie alla sua posizione strategica, al centro delle provincie di Avellino, Benevento e Foggia, si candida ad essere un nuovo ed importante punto di riferimento per i turisti e visitatori in viaggio da e verso la Puglia.Tale struttura va ad interessare, infatti, un segmento del turismo di nicchia, quello dei camperisti appunto, sempre vivo e caratterizzato da una costante vivacità. I servizi offerti dall’Area Camper potranno essere integrati, inoltre, da quelli già attivati dal SIAT di Savignano, quali visite ai luoghi di interesse presenti sul territorio e degustazioni guidate. La cerimonia di inaugurazione comincerà presso l’Auditorium Comunale di Savignano Irpino, alle ore 17,00, con il Convegno di presentazione aperto dai saluti si Fabio Della Marra Scarpone, Sindaco di Savignano Irpino. A seguire interverranno: Gianni Cirignano, Presidente Pro Loco di Savignano Irpino; Maria Rosaria Lombardi, Presidente Pro Loco di Bovino; Giacinto Pelosi, Presidente del Club di Territorio “Paesi d’Irpinia” TCI; Carmela Bravaccio, Professore Associato AOU Federico II di Napoli; Giovanni Maria Chieffo, Presidente GAL Irpinia. A moderare l’incontro sarà Simone Ottaiano, Direttore Terre di Campania. Al termine del convegno, alle ore 18,30, vi sarà il taglio del nastro dell’Area Camper. A seguire vi sarà l’evento conclusivo del Summer Camp per bambini speciali con degustazione di prodotti tipici locali.

Attualità

I Consiglieri Comunali Capozzi,La Braca e Orsogna insieme all’ass. Monaco confermano il proprio impegno nel M5S

Pubblicato

-

I Consiglieri Comunali Giovambattista Capozzi, Luca Orsogna, Toni La Braca e l’assessore Lucia Monaco confermano il proprio impegno nel Movimento 5 Stelle ed il sostegno a Giuseppe Conte. 

Il Movimento ad Ariano Irpino è protagonista di un laboratorio progressista che rappresenta un’assoluta novità nel panorama politico provinciale.

Occorre rafforzare a tutti i livelli questo progetto seguendo il modello che sullo scenario nazionale ha trovato la propria sintesi nel Governo Conte due.

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 245 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 607  tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID 245 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 5, residenti nel comune di Ariano Irpino;
– 2, residenti nel comune di Atripalda;
– 3, residenti nel comune di Avella;
– 34, residenti nel comune di Avellino;
– 4, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 2, residenti nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Calitri;
– 3, residenti nel comune di Caposele;
– 3, residenti nel comune di Cassano Irpino;
– 1, residente nel comune di Castel Baronia;
– 5, residenti nel comune di Cervinara;
– 1, residente nel comune di Cesinali;
– 1, residente nel comune di Chiusano di San Domenico;
– 2, residenti nel comune di Conza della Campania;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 5, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 1, residente nel comune di Forino;
– 4, residenti nel comune di Frigento;
– 2, residenti nel comune di Gesualdo;
– 5, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 3, residenti nel comune di Guardia dei Lombardi;
– 4, residenti nel comune di Lauro;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 2, residenti nel comune di Manocalzati;
– 5, residenti nel comune di Mercogliano;
– 12, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 2, residenti nel comune di Montecalvo Irpino;
– 18, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 2, residenti nel comune di Montefredane;
– 4, residenti nel comune di Montella;
– 1, residente nel comune di Montemarano;
– 9, residenti nel comune di Montemiletto;
– 16, residenti nel comune di Montoro;
– 3, residenti nel comune di Moschiano;
– 3, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 3, residenti nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto D’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Parolise;
– 3, residenti nel comune di Paternopoli;
– 4, residenti nel comune di Prata P.U.;
– 5, residenti nel comune di Pratola Serra;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 2, residenti nel comune di Quindici;
– 1, residente nel comune di Rotondi;
– 1, residente nel comune di San Mango sul Calore;
– 4, residenti nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Sossio Baronia;
– 2, residenti nel comune di Santa Lucia di Serino;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo a Scala;
– 3, residenti nel comune di Sant’Angelo all’Esca;
– 6, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Savignano Irpino;
– 4, residenti nel comune di Serino;
– 13, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Tufo;
– 1, residente nel comune di Venticano;
– 5, residenti nel comune di Villanova del Battista;
– 1, residente nel comune di Zungoli.

Continua a leggere

Attualità

Avviata in via sperimentale la raccolta “semi-porta a porta” nelle contrade Serra e Stillo

Pubblicato

-

Avviata la raccolta semi-“porta a porta” nelle contrade Serra (di sopra e di sotto) e Stillo (Grignano e Acqua di Tauro) con soppressione dei due punti raccolta situati davanti R.S.A. Minerva e dietro il carcere. 
Si precisa che la frazione umida per cui non è previsto il ritiro potrà essere conferita negli altri punti raccolta periferici in funzione oppure potrà essere avviata al compostaggio domestico previa richiesta della compostiera inoltrata all’Ufficio Protocollo e previa adesione all’iniziativa del compostaggio attraverso la compilazione dell’allegato MODULO “A”.
Tutta la documentazione relativa all’adesione alla pratica del compostaggio demestico è rintracciabile nella sezione Amministrazione Trasparente del Comune di Ariano Irpino al seguente indirizzo:https://arianoirpino.etrasparenza.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_494076_725_1.html
La cittadinanza delle contrade in sperimentazione è invitata alla massima collaborazione.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti