Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Intervento di miglioramento sismico sull’edificio dell’ex Caserma dei Carabinieri di Ariano Irpino. Il Tar di Salerno dà ragione alla Provincia

Pubblicato

-

Il Tar di Salerno, con sentenza depositata in data odierna, ha respinto il ricorso di una delle imprese partecipanti alla procedura di gara per l’appalto relativo all’intervento di miglioramento sismico sull’edificio dell’ex Caserma dei Carabinieri di Ariano Irpino.

I Giudici amministrativi, con sentenza di merito definitiva in primo grado, hanno dato ragione alla Provincia di Avellino, proprietaria dello stabile, che ha promosso e investito sul progetto di messa in sicurezza.

Il Tar di Salerno ha sancito l’assoluta correttezza e la piena legittimità della procedura seguita dalla Provincia, così come degli atti di aggiudicazione della gara e del contratto. I lavori, già avviati, possono dunque proseguire, auspicando la loro conclusione nei tempi previsti. Il risultato giudiziale conseguito, infatti, consentirà di terminare, auspicabilmente entro l’autunno, la realizzazione dei lavori di messa in sicurezza statica e strutturale dell’ex Caserma dei Carabinieri di Ariano Irpino, con effetti indubbiamente positivi non solo per i cittadini arianesi ma per tutta la nostra comunità irpina”, dichiara l’avvocato Vincenzo Barrasso, che ha rappresentato l’Amministrazione Provinciale davanti al Tar.

Ormai è prassi consolidata da parte delle imprese che non si aggiudicano gli appalti la presentazione di istanze di sospensione delle procedure di gara presso i Tribunali Amministrativi Regionali competenti, determinando forti rallentamenti e rischiando anche di pregiudicare la realizzazione degli interventi di opere pubbliche di interesse collettivo. Il nuovo processo amministrativo imprime un’accelerazione importante sui tempi necessari per la formulazione delle decisioni da parte dei giudici, anche se si spera in un’inversione di rotta rispetto alla consuetudine che non aiuta nessuno di ricorrere sempre e comunque al Tar”, dichiara il presidente Domenico Gambacorta.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-47 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 881 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 47 persone:
– 6, residenti nel comune di Ariano Irpino;
– 1, residente nel comune di Avella;
–  5, residenti nel comune di Avellino;
– 1, residente nel comune di Baiano;
– 1, residente nel comune di Candida;
– 1, residente nel comune di Castel Baronia;
– 1, residente nel comune di Cervinara;
– 1, residente nel comune di Gesualdo;
– 8, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 3, residenti nel comune di Lioni;
–  4, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 3, residenti nel comune di Montella;
– 1, residente nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 3, residenti nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 3, residenti nel comune di  Sperone;
– 1, residente nel comune di  Teora.
L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

Continua a leggere

Attualità

Nasce Noi di Centro, la nuova formazione politica di Clemente Mastella

Pubblicato

-

Il neo partito sarà presentato ufficialmente a Roma, il prossimo 4 
dicembre alle ore 10,00, presso il Teatro Brancaccio sito in via 
Merulana n. 244.

Una formazione politica che nasce dall’idea dell’ex ministro della 
giustizia di dare voce alle correnti centriste e moderate, esigenza che 
non può più essere ignorata.

Il progetto politico mastelliano prende le mosse dal movimento Noi 
Campani che ha ottenuto alle precedenti tornate elettorali un grande 
consenso, portando all’elezione di due consiglieri presso il consiglio 
regionale e alla nomina dell’assessore regionale al turismo e alla 
semplificazione amministrativa.

In Irpinia sono tante le adesioni verso questo nuovo partito che intende 
avanzare in tutte le future competizioni elettorali, sia locali che 
nazionali.

Guerino Gazzella

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-54 persone positive oggi in provincia, ecco dove

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 993 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 54 persone:
– 1, residente nel comune di Aiello del Sabato;
– 2, residenti nel comune di Atripalda;
– 15, residenti nel comune di Avellino;
– 1, residente nel comune di Bagnoli Irpino;
– 1, residente nel comune di Baiano;
– 1, residente nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Cervinara;
– 1, residente nel comune di Contrada;
– 1, residente nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Lioni;
– 12, residenti nel comune di Mercogliano;
– 1, residente nel comune di Mirabella Eclano;
– 1, residente nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 1, residente nel comune di Prata PU;
– 1, residente nel comune di Roccabascerana;
– 1, residente nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 2, residenti nel comune di  Solofra;
– 2, residenti nel comune di  Sorbo Serpico;
– 2, residenti nel comune di  Teora;
– 4, residenti nel comune di  Volturara Irpina.
L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

Continua a leggere

Più letti