Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Il vice-sindaco Pratola apre ad una verifica. Cusano chiede le dimissioni del sindaco.

Pubblicato

-

 

 

 

La richiesta lanciata dal vice-sindaco Crescenzo Pratola di fare una verifica di maggioranza dopo il quadro politico che si è creato al termine di queste votazioni, e le diverse posizioni che i vari consiglieri hanno assunto durante la campagna elettorale, danno vita ad una serie di commenti trasversali, dei vari rappresentanti politici. Il consigliere Ninfadoro attacca dicendo : «Il problema fondamentale è che non esiste una maggioranza da qualche anno, quindi si commette un errore a monte quando si afferma che c’è la necessità di fare una verifica. I risultati delle elezioni parlano chiaro perché le candidature non hanno saputo sfondare né per effetto del localismo né per quello dell’appartenenza alla gestione della cosa pubblica. Peggio ancora il dato per Ettore Zecchino in quanto consigliere regionale». Ma Ninfadoro fa anche autocritica: «Certamente non sono soddisfatto neanche del risultato del Pd, quindi c’è bisogno da subito di una discussione franca all’interno del partito per avviare una nuova fase. Questo perché ce lo ha imposto l’elettorato».

Fortemente critico il Pdl che con Generoso Cusano intima il sindaco Mainiero alle dimissioni: «La maggioranza non deve fare una verifica, deve solo dimettersi ed in primis il primo cittadino perché questa squadra commissariata non è stata eletta dal popolo. Nessuno si meravigli che Santoro e Peluso, solo per citarne alcuni, si sono candidati per schieramenti diversi perché entrambi al momento delle elezioni amministrative non stavano con loro. Sono stati capaci solo di creare dissesto politico e amministrativo». Ed infine: «Se questa squadra commissariata non si dimette cominceremo ad organizzare manifestazioni pubbliche per mobilitare la gente». A prendere le distanze dagli ex rappresentanti dell’Udc passati nella lista Monti anche il consigliere dell’Udc Antonio della Croce: «Da quando siamo usciti dalla maggioranza il gruppo dell’Udc ha stabilito un rapporto diretto con l’elettorato concretizzatosi in una campagna elettorale fatta di contatti diretti. I voti riportati quindi sono il frutto del nostro impegno sul territorio». Infine Della Croce si chiede: «Dove sono i consensi in più che dovevano arrivare alla lista Monti?». Lo scontro è atteso nel prossimo consiglio comunale.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 328 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.160 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID  328 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;
– 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 2, residenti nel comune di Andretta;
 – 11, residenti nel comune di Ariano Irpino;
-13, residenti nel comune di Atripalda;
– 1, residente nel comune di Avella;
– 61, residenti nel comune di Avellino;
– 2, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;
– 4, residenti nel comune di Baiano;
– 4, residenti nel comune di Bisaccia;
– 1, residente nel comune di Bonito;
– 1, residente nel comune di Calabritto;
– 4, residenti nel comune di Calitri;
– 1, residente nel comune di Candida;
– 1, residente nel comune di Caposele;
– 2, residenti nel comune di Capriglia Irpina;
– 1, residente nel comune di Casalbore;
– 1, residente nel comune di Cassano Irpino;
– 5, residenti nel comune di Cervinara;
– 3, residenti nel comune di Chiusano di San Domenico;
– 3, residenti nel comune di Contrada;
– 2, residenti nel comune di Conza Della Campania;
– 1, residente nel comune di Domicella;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 4, residenti nel comune di Fontanarosa;
– 7, residenti nel comune di Forino;
– 1, residente nel comune di Frigento;
– 2, residenti nel comune di Gesualdo;
– 1, residente nel comune di Greci;
– 4, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 2, residenti nel comune di Guardia Lombardi;
– 3, residenti nel comune di Lacedonia;
– 6, residenti nel comune di Lioni;
– 1, residente nel comune di Luogosano;
– 9, residenti nel comune di Manocalzati;
– 3, residenti nel comune di Marzano di Nola;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 13, residenti nel comune di Mercogliano;
– 2, residenti nel comune di Mirabella Eclano;
– 6, residenti nel comune di Montecalvo irpino;
– 1, residente nel comune di Montefalcione;
– 10, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 1, residente nel comune di Montefredane;
– 7, residenti nel comune di Montella;
– 5, residenti nel comune di Montemiletto;
– 14, residenti nel comune di Montoro;
– 1, residente nel comune di Morra De Sanctis;
– 4, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 5, residenti nel comune di Nusco;
– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;
– 4, residenti nel comune di Paternopoli;
– 3, residenti nel comune di Pietradefusi;
– 2, residenti nel comune di Pietrastornina;
– 1, residente nel comune di Prata PU;
– 3, residenti nel comune di Pratola Serra;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 2, residenti nel comune di Roccabascerana;
– 3, residenti nel comune di Rotondi;
– 3, residenti nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 4, residenti nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
– 1, residente nel comune di Santa Paolina;
– 2, residenti nel comune di Sant’Andrea di Conza;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo a Scala;
– 4, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
– 7, residenti nel comune di Scampitella;
– 1, residente nel comune di Senerchia;
– 7, residenti nel comune di Serino;
– 5, residenti nel comune di Sirignano;
– 12, residenti nel comune di Solofra;
– 1, residente nel comune di Sperone;
– 1, residente nel comune di Sturno;
– 1, residente nel comune di Taurano;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Teora;
– 1, residente nel comune di Trevico;
– 1, residente nel comune di Tufo;
– 3, residenti nel comune di Vallata;
– 1, residente nel comune di Vallesaccarda;
– 2, residenti nel comune di Volturara Irpina.

Continua a leggere

Attualità

Ancora un successo per l’allevamento di Antonio Grasso,Cora di Arajani campionessa del mondo

Pubblicato

-

Nella splendida Madrid arriva l’ennesima conferma per Cora di Arajani , allevata da Antonio Grasso , che si aggiudica il titolo di Campionessa del mondo 2022.
In quella che era stata già annunciata come l’ultima gara internazionale , Cora completa il suo palmares con il titolo più importante .
Nel 2022, il soggetto Arajani ha vinto una sorta di Triplete cinofilo : Crufts , Europei e Mondiali .
Un ulteriore grande riconoscimento per l’allevamento arianese e per la Cinofila Irpina

Continua a leggere

Attualità

Avviso di interruzione energia elettrica per martedì 28 giugno,queste le zone interessate

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino ha ricevuto un avviso di interruzione di energia elettrica per martedì 28 giugno 2022 dalle ore 9,00 alle ore 16,45 da parte di e-distribuzione – zona Avellino-Benevento, per effettuare lavori sugli impianti.

Al fine di dare massima divulgazione alla comunicazione ricevuta, si allega il prospetto con le vie interessate.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti