Mettiti in comunicazione con noi

Ariano Basket

Esordio vincente per mr.Pirone.La Vis si impone sul campo del Poseidon per 3 a 1.

Pubblicato

-

U.S.Poseidon – Vis Ariano 1-3

U.S. Poseidon: Serra, Lutri (75′ Barbato), Cavallo (90′ Grimaldi), Melillo, Bellizio, Maresca, Marino (55′ Tuveri), Galdi, Santucci, Ariete, Ronni.
A disp.: Maiellara, Nicotera, Barbato, Brenca, Gorrasi.
All.: Caramante
Vis Ariano: Errichiello, Di Gruttola, Giordano, Viscido (37′ Spaccamiglio), Terracciano, Grasso, Memoli (49′ Purcaro), Khadiri, Guardabascio Giu., Santosuosso, De Biase (73′ Guardabascio Gia.).
A disp.: Castagna, Bongo, Guardabascio Gia., Russolillo, Pugliese, Purcaro.
All.: D’Alessandro
Arbitro: Cosimo Contini della sezione di Matera
Marcatori: 21′ Memoli (VA), 41′ Santucci (P), 50′ Purcaro (VA), 53′ Santosuosso (VA).
Ammoniti Maresca, Maiellara (P), Guardabascio Giu. (VA), Espulsi : all’82’ per somma di ammonizioni Ariete (P) .

Esordio vincente per mr.Pirone, che anche se non è andato in panchina per questioni burocratiche, ha dato già una sua impronta alla squadra del tricolle e sopratutto ridato morale ad un gruppo che negli ultimi tempi sembrava aver perso anche la voglia di combattere sul campo. Pirone schiera la squadra con un 3-5-2 con Di Gruttola, Grasso e Terracciano in difesa, sulla linea mediana con Viscido davanti alla difesa e Khadiri e Santosuosso intermedi, sulle fasce Giordano e Memoli mentre in attacco si affida alla coppia Guardabascio e De Biase. La squadra di mr Pirone parte subito all’attacco detta i ritmi di gioco con il Poseidon intento a controllare cercando di limitare i danni in questa prima fase di gioco. Al 21′ la Vis passa in vantaggio con un’azione ben orchestrata da Viscido che coglie l’inserimento del giovane Memoli che dall’interno dell’area fa partire un tiro che batte l’estremo difensore di casa.La Vis Ariano vede così premiata la sua supremazia nella prima parte del tempo ma la sfortuna non ha ancora abbandonato la squadra azzurra che deve subire l’ennesimo infortunio della stagione e questa volta è il ginocchio di Viscido a farne le spese, infatti l giocatore è costretto ad abbandonare il campo. Subito dopo la squadra di casa raggiunge il pari con il bomber Santucci bravo a sfruttare un assist dell’esterno sinistro Galdi. Il primo tempo si chiude in parità e la Vis sembra sprofondare di nuovo nel baratro dell’incertezza ma il nuovo allenatore, abituato a fronteggiare situazioni simili negli spogliatoi sprona i suoi ragazzi che tornano agguerriti sul campo e già al 5′ passano di nuovo in vantaggio con il giovane Purcaro che ottiene il goal con un potente tiro dai 20 metri che finisce all’incrocio dei pali. E’ il goal della svolta infatti la Vis continua a giocare e solo dopo tre minuti mette il risultato al sicuro con Santosuosso che beffa il portiere avversario con un pallonetto chiudendo in pratica la partita. Da qui in avanti la Vis controlla tranquillamente il match senza grossi problemi e chiude la partita in superiorità numerica per l’espulsione di Ariete per somma di ammonizioni. Inizia bene l’avventura per mr.Pirone che al primo colpo raccoglie tre punti preziosissimi per la volata finale.

Advertisement
Clicca per commentare

Ariano Basket

SportAriano Basket – La Farmacia del Tricolle rinuncia alla partecipazione del campionato di A2

Pubblicato

-

La Farmacia del Tricolle Basket Ariano Irpino comunica con grande rammarico la rinuncia alla partecipazione al campionato di Serie A2 Femminile per la stagione sportiva 2020-21. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

SportAriano – Weekend nero per lo sport del tricolle

Pubblicato

-

Brutto weekend per lo sport del tricolle, infatti le maggiori squadre della città nel calcio e nel basket hanno ottenuto risultati deludenti. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

Basket A2 F – La Farmacia del Tricolle batte la Virtus Cagliari di mr. Ferazzoli

Pubblicato

-

Successo convincente per le ragazze della Farmacia del Tricolle che con un perentorio 72 a 48 liquidano la pratica (altro…)

Continua a leggere
Advertisement

Più letti