Mettiti in comunicazione con noi

Provincia

AMBITO TERRITORIALE SOCIALE A04-I sindaci di 8 comuni chiedono l’istituzione del tavolo per la gestione dei fondi Pac

Pubblicato

-

I sindaci dei comuni appartenenti all’Ambito Territoriale Sociale A04 (Virgilio Donnarumma – Torrioni, Giuseppe Lombardi – Petruro Irpino, Nunziante Picariello – Capriglia Irpina, Antonio Russo – Rotondi, Saverio Russo – Roccabascerana, Antonio Spiniello – Grottolella, Filuccio Tancredi – Cervinara, Gaetano Tenneriello – Prata P.U.) hanno inviato una richiesta di convocazione del Coordinamento Istituzionale al sindaco di Avellino, Paolo Foti, per l’istituzione dei un tavolo tecnico per la gestione dei fondi Pac.

“In considerazione dell’attuale situazione di stallo in cui versa, ad oggi,l’Ambito Territoriale Sociale A04 (di seguito ATS), è necessario definire con urgenza, – scrivono i sindaci – così come più volte sollecitato, la forma giuridica di gestione associata dell’ATS. A tal proposito, si rammenta che, in base all’articolo 11 della legge regionale 11/2007, l’organismo politico-decisorio con funzioni di indirizzo programmatico dell’ATS è il Coordinamento Istituzionale e non le più volte istituite e convocate “mini commissioni” che, in ogni caso, non hanno raggiunto lo scopo. Inoltre, si ribadisce la necessità di istituire un gruppo tecnico di lavoro finalizzato ad elaborare una progettazione condivisa a valere sui fondi del Piano di Azione e Coesione da presentare al Ministero dell’Interno entro il prossimo 14 dicembre 2013. In riferimento a ciò si ricorda che, così come stabilito dalle “linee guida del Ministero dell’Interno”, la succitata progettazione non potrà essere presentata se non di concerto tra tutti i soggetti coinvolti nel nuovo ATS e che, l’eventuale mancata presentazione, comporterà la perdita di € 1.307.874,00assegnati all’ATSo, danneggiando ulteriormente i cittadini dei 16 Comuni. E’ bene precisare che, oltre al Piano d’intervento, il nuovo ATS dovrà produrre, tra le atre cose: attestazione della forma associativa tra i Comuni dell’ATS, che purtroppo, ad oggi, non è stata ancora definita dalla maggioranza dei Comuni dell’ATS. La forma giuridica della Convezione ex art. 30 del D.Lgs. 26/00 risulta essere approvata da solo 7 Consigli comunali su 16; accordo ad hoc con l’ASL Avellino; verbale di approvazione del Piano d’intervento da parte del Coordinamento Istituzionale il cui funzionamento, ad oggi, non è stato ancora disciplinato così come previsto dall’art. 11, comma 3A, della legge 11/2007.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-Scende il numero dei contagiati in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.344 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID 203 persone:

– 3, residenti nel comune di Altavilla Irpina;
– 1, residente nel comune di Andretta;
– 1, residente nel comune di Aquilonia;
– 11, residenti nel comune di Ariano Irpino;
–  7, residenti nel comune di Atripalda;
– 2, residenti nel comune di Avella;
– 33, residenti nel comune di Avellino;
– 1, residente nel comune di Bagnoli Irpino;
– 5, residenti nel comune di Calabritto;
– 2, residenti nel comune di Calitri;
– 1, residente nel comune di Casalbore;
– 1, residente nel comune di Cassano Irpino;
– 2, residenti nel comune di Castelvetere sul Calore;
– 3, residenti nel comune di Cervinara;
– 2, residenti nel comune di Contrada;
– 2, residenti nel comune di Conza della Campania;
– 1, residente nel comune di Flumeri;
– 4, residenti nel comune di Forino;
– 1, residente nel comune di Frigento;
– 1, residente nel comune di Gesualdo;
– 2, residenti nel comune di Grottaminarda;
– 1, residente nel comune di Grottolella;
– 4, residenti nel comune di Lacedonia;
– 2, residenti nel comune di Lapio;
– 4, residenti nel comune di Lioni;
– 2, residenti nel comune di Luogosano;
– 1, residente nel comune di Melito Irpino;
– 5, residenti nel comune di Mercogliano;
– 6, residente nel comune di Mirabella Eclano;
– 3, residenti nel comune di Montecalvo Irpino;
– 2, residenti nel comune di Montefalcione;
– 7, residenti nel comune di Monteforte Irpino;
– 2, residenti nel comune di Montefusco;
– 4, residenti nel comune di Montella;
– 1, residente nel comune di Montemarano;
– 4, residenti nel comune di Montemiletto;
– 6, residenti nel comune di Montoro;
– 2, residenti nel comune di Morra De Sanctis;
– 1, residente nel comune di Moschiano;
– 2, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;
– 6, residenti nel comune di Nusco;
– 2, residenti nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;
– 1, residente nel comune di Pietradefusi;
– 1, residente nel comune di Quadrelle;
– 1, residente nel comune di Roccabascerana;
– 2, residenti nel comune di Rocca San Felice;
– 2, residenti nel comune di Rotondi;
– 1, residente nel comune di Salza Irpina;
– 1, residente nel comune di San Mango sul Calore;
– 1, residente nel comune di San Martino Valle Caudina;
– 1, residente nel comune di San Michele di Serino;
– 1, residente nel comune di San Nicola Baronia;
– 1, residente nel comune di San Potito Ultra;
– 1, residente nel comune di San Sossio Baronia;
– 8, residenti nel comune di Santa Paolina;
– 1, residente nel comune di Sant’Andrea di Conza;
– 1, residente nel comune di Sant’Angelo all’Esca;
– 4, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;
– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;
– 1, residente nel comune di Scampitella;
– 4, residenti nel comune di Serino;
– 5, residenti nel comune di Solofra;
– 3, residenti nel comune di Sturno;
– 1, residente nel comune di Taurasi;
– 1, residente nel comune di Torella dei Lombardi;
– 2, residenti nel comune di Vallesaccarda;
– 1, residente nel comune di Villanova del Battista;
– 3, residenti nel comune di Volturara Irpina.

Continua a leggere

Attualità

Maria Gabriella De Matteis nominata alla presidenza della Fondazione Sistema Irpinia

Pubblicato

-

Il presidente Buonopane: “Manager dalla straordinaria passione per la sua terra”

Il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane, ha nominato la dottoressa Maria Gabriella De Matteis alla presidenza della Fondazione Sistema Irpinia. 

Da 25 anni attiva nel gruppo industriale familiare, De Matteis Agroalimentare S.p.A., con importanti incarichi nell’ambito della comunicazione e dell’immagine, Maria Gabriella De Matteis ha seguito con meticoloso impegno ogni fase di sviluppo dei marchi aziendali, della costruzione della brand identity e della comunicazione istituzionale. 

Ha curato la realizzazione di numerosi eventi e progetti di forte sinergia con il mondo della cultura, dello sport e del sociale, guardando sempre alla valorizzazione del territorio e delle sue espressioni più autentiche. 

Dalle tradizioni legate alla terra alle proposte dell’arte locale, alle scoperte delle eccellenze gastronomiche del territorio. Il rapporto costante con l’Irpinia è la trama che ha sempre tenuto insieme il suo percorso personale e professionale.

“Ci affidiamo a una manager dalla straordinaria passione per la sua terra e dal curriculum di tutto rispetto. C’è stata subito intesa rispetto agli obiettivi che vogliamo raggiungere per la valorizzazione dell’Irpinia. Un’interlocuzione proficua, cominciata qualche giorno fa e che ha portato alla decisione di affidarle la presidenza della Fondazione, nella convinzione che insieme al resto della compagine porterà a importanti risultati”, dichiara il presidente della Provincia, Rizieri Buonopane

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-Oggi 214 persone positive in provincia

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.528 tamponi somministrati in provincia di Avellino, sia antigenici che molecolari, sono risultate positive al COVID 214 persone:

– 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato;

– 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina;

– 3, residenti nel comune di Andretta;

– 1, residente nel comune di Aquilonia;

– 3, residenti nel comune di Ariano Irpino;

– 4, residenti nel comune di Atripalda;

– 30, residenti nel comune di Avellino;

– 5, residenti nel comune di Bagnoli Irpino;

– 4, residenti nel comune di Baiano;

– 1, residente nel comune di Bisaccia;

– 1, residente nel comune di Bonito;

– 2, residenti nel comune di Calabritto;

– 2, residenti nel comune di Caposele;

– 1, residente nel comune di Casalbore;

– 1, residente nel comune di Cassano irpino;

– 2, residenti nel comune di Castel Baronia;

– 1, residente nel comune di Castelfranci;

– 3, residenti nel comune di Cervinara;

– 1, residente nel comune di Cesinali;

– 1, residente nel comune di Chiusano di San Domenico;

– 2, residenti nel comune di Conza della Campania;

– 3, residenti nel comune di Flumeri;

– 1, residente nel comune di Fontanarosa;

– 12, residenti nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Frigento;

– 3, residenti nel comune di Gesualdo;

– 1, residente nel comune di Greci;

– 6, residenti nel comune di Grottaminarda;

– 2, residenti nel comune di Grottolella;

– 1, residente nel comune di Guardia Lombardi;

– 3, residenti nel comune di Lacedonia;

– 3, residenti nel comune di Lapio;

– 6, residenti nel comune di Lioni;

– 1, residente nel comune di Luogosano;

– 1, residente nel comune di Manocalzati;

– 8, residenti nel comune di Mercogliano;

– 2, residente nel comune di Mirabella Eclano;

– 1, residente nel comune di Montecalvo Irpino;

– 1, residente nel comune di Montefalcione;

– 10, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montefredane;

– 3, residenti nel comune di Montella;

– 4, residenti nel comune di Montemarano;

– 5, residenti nel comune di Montoro;

– 3, residenti nel comune di Morra De Sanctis;

– 6, residenti nel comune di Moschiano;

– 3, residenti nel comune di Mugnano del Cardinale;

– 3, residenti nel comune di Nusco;

– 1, residente nel comune di Ospedaletto d’Alpinolo;

– 1, residente nel comune di Petruro Irpino;

– 2, residenti nel comune di Pietrastornina;

– 1, residente nel comune di Prata PU;

– 1, residente nel comune di Pratola Serra;

– 1, residente nel comune di Quadrelle;

– 1, residente nel comune di Rocca San Felice;

– 3, residenti nel comune di Rotondi;

– 1, residente nel comune di Salza Irpina;

– 1, residente nel comune di San Martino Valle Caudina;

– 3, residenti nel comune di Santa Lucia di Serino;

– 1, residente nel comune di Santa Paolina;

– 4, residenti nel comune di Sant’Andrea di Conza;

– 4, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;

– 6, residenti nel comune di Serino;

– 3, residenti nel comune di Sirignano;

– 4, residenti nel comune di Solofra;

– 1, residente nel comune di Sperone;

– 1, residente nel comune di Sturno;

– 1, residente nel comune di Torre Le Nocelle;

– 2, residenti nel comune di Tufo;

– 1, residente nel comune di Villanova del Battista;

– 3, residenti nel comune di Volturara Irpina;

– 2, residente nel comune di Zungoli.

Continua a leggere
Advertisement

Più letti