Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Violento scontro auto moto sulla strada provinciale 414. Grave un 24enne

Pubblicato

-

Violento scontro nel pomeriggio di ieri sulla provinciale 414 che da Ariano porta a Montecalvo Irpino, dove si sono scontrati una moto guidata da un giovane di 24 anni ed un’auto, una fiat panda, guidata da una donna di 62 anni. L’impatto tra i due mezzi,per ragioni ancora da accertare, ha scagliato il giovane a diversi metri di distanza dal luogo dell’incidente causando il ribaltamento dell’auto guidata dalla donna.Sul posto i vigili del fuoco che hanno dovuto estrarre la donna rimasta incastrata tra le lamiere del veicolo. Completamente distrutte sia l’auto che la moto.Subito sono parse gravi le condizioni del 24enne che è stato prima trasportato all’ospedale Frangipane di Ariano e poi trasferito a Napoli in prognosi riservata.Anche la donna è rimasta ferita ed è stata sottoposta alle cure dei medici presso l’ospedale Moscati di Avellino.

Cronaca

Arrestato coordinatore di Irpiniambiente. Deteneva armi illegalmente

Pubblicato

-

Arrestato coordinatore di Irpiniambiente a seguito di una perquisizione in un casolare tra le montagne del Vallo (altro…)

Continua a leggere

Cronaca

Abbandona i cuccioli nell’area raccolta rifiuti. Beccata dalle telecamere

Pubblicato

-

Foto dal post FB di Luigi Pietrolà

Una donna è stata ripresa dalle telecamere del comune(il volto è stato volutamente coperto),mentre abbandona dei cuccioli, messi in uno scatolone, nell’area di raccolta dei rifiuti nei pressi del cimitero. Per l’autrice di questo gesto (altro…)

Continua a leggere

Cronaca

Sicurezza nei cantieri edili – Tre denunciati ad Ariano e Zungoli

Pubblicato

-

Sicurezza carente nei cantieri edili, 3 denunciati ad Ariano e Zungoli. Dal controllo ad alcuni cantieri edili di Ariano Irpino e Zungoli, effettuato dai Carabinieri delle locali Stazioni unitamente a personale dell’Ispettorato del Lavoro di Avellino, è emerso un quadro di omissioni in materia di sicurezza sul lavoro. (altro…)

Continua a leggere

Più letti