Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Tragedia sull’A16. Sono 38 i morti e 10 i feriti.

Avatar

Pubblicato

-

Purtroppo come era prevedibile il numero delle vittime nella notte è arrivato a 39. Questi i dati rilasciati dai soccorritori che si sono trovati di fronte una scena apocalittica, con sangue ed urla che squarciavano il buio della notte, un via vai di ambulanze e le stanze del pronto soccorso di Avellino e Nola (gli ospedali più vicini al logo della tragedia) che si riempivano di feriti di vittime ma anche di dolore dei parenti accorsi sul posto e dei numerosi soccorritori anche volontari che si sono trovati nel bel mezzo di un film dell’orrore. Le prime testimonianze raccontano di fasi concitate per chi si è trovato per primo sul luogo dell’incidente, con corpi inermi e gente vicino che urlava, i vigili del fuoco subito giunti sul posto cominciavano ad estrarre i primi corpi ed immediatamente traevano fuori dal rottame i feriti tra cui 3 bambini 5 donne e tre uomini. Poi man mano che passava il tempo, la speranza di trovare ancora qualcuno in vita si faceva sempre più debole. La scena difficile da cancellare dalla mente è quella di una fila di corpi coperti da teli bianchi, adagiati sulla strada Taurano-Monteforte e che successivamente sono state trasportate negli ospedali di Avellino e Napoli in attesa del terribile rito del riconoscimento da parte dei familiari. Ora gli inquirenti stanno cercando di capire le cause che hanno portato all’incidente, le prime ipotesi al vaglio sono quelle di un guasto al sistema frenante, oppure l’alta la velocità ma sembra che l’ipotesi più probabile stando alle prime testimonianze, sia quella dello scoppio di uno pneumatico (sembra il posteriore sinistro) che ha fatto perdere il controllo all’autista. Comunque il giorno che doveva essere di ritorno per una comitiva di festanti turisti è diventato il giorno della tragedia che rimarrà per sempre impressa nella mente di tutti noi.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-18 positivi oggi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 633 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Più letti