Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Stato di agitazione per i dipendenti dell’azienda di trasporti Amu.

Avatar

Pubblicato

-

Lo hanno deciso i rappresentanti sindacali di Cgil, Cisl e Uil che si sono riuniti dopo la brusca frenata dei giorni scorsi al tavolo delle trattative. Le parti si erano lasciate in maniera non proprio amichevole già nella serata di mercoledì, giornata in cui si sarebbe dovuto svolgere un confronto tra i sindacati e il Cda.
La triplice sindacale aveva, però, eccepito che il confronto si sarebbe dovuto tenere senza il sindacato autonomo ed aveva lasciato la sede della riunione.
Era stato soprattutto Gerardo Petracca della Uil ad usare concetti molto duri dicendo che: «Il CdA dell’azienda Amu è inadeguato per risanare l’azienda».
Un commento che evidentemente ha trovato d’accordo i colleghi sindacalisti i quali hanno deciso al termine dell’incontro lo stato di agitazione.
Pronti all’apertura della procedura, cosiddetta, di raffreddamento, per passare poi a proclamare lo sciopero.
A renderlo noto è un documento a firma delle tre sigle, Cgil, Cisl e Uil. Un fatto questo che viene messo in risalto perché si tratta di una decisione a più voci.
I sindacati chiedono un incontro con la commissaria di Ariano Irpino, rappresentante del Comune e, quindi, rappresentante della proprietà di Amu.
In caso di sciopero, comunque, il servizio minimo sarà garantito, attraverso determinate fasce.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-11 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 518 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 11 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Confesercenti, Marinelli: puntare sulla campagna vaccinale, per evitare nuove chiusure

redazione

Pubblicato

-

Il commercio, in Irpinia come nel resto del Paese, sta cercando di risalire la china, dopo la difficile fase di emergenza. E’ necessario però che non vengano meno gli aiuti delle istituzioni e che si scongiurino nuove chiusure. Per queste ragioni,  bisogna accelerare sulla campagna di vaccinazione, confidando sul senso di responsabilità dei cittadini. Non escludiamo l’ipotesi Green pass, anche se rischia di avere effetti negativi per le attività”. Ad affermarlo è Giuseppe Marinelli, presidente provinciale di Confesercenti. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Nasce il primo gruppo di sostenitori del bollino blu. Le e I “Custodi del bollino blu”

redazione

Pubblicato

-

Le e i custodi del bollino blu sono messaggeri di un principio reso concreto attraverso l’adozione gratuita del bollino blu. (altro…)

Continua a leggere

Più letti