Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Resoconto del Consiglio Comunale di sabato 20 ottobre

redazione

Pubblicato

-

Ad Ariano Irpino sabato 20 ottobre 2018 si è svolto il Consiglio Comunale.

L’Assise ha discusso e trattato gli argomenti all’ordine del giorno.

Per il Progetto “Giorgione”, “Polo di eccellenza Alberghiero e Agroalimentare”, è stata approvata all’unanimità la proroga per il completamento dei lavori, per ulteriori tre anni, ovvero fino al 2021.

Si è passati poi alla trattazione dell’argomento sul Piano di ristrutturazione dell’Alto Calore Servizi spa, per il quale il Consiglio ha deciso il rinvio per ulteriori approfondimenti, tenuto conto dell’incontro fissato nel pomeriggio di oggi, lunedì 22 ottobre, a Grottaminarda con il vertice societario e con gli altri Comuni.

In conclusione sull’argomento Difesa Grande, l’Assise è stata informata del progetto definitivo per la gestione post mortem del sito, presentato da ASIDEV ecologia, che verrà discusso nella Conferenza dei Servizi, fissata per il giorno 29 ottobre 2018

Attualità

Vittorio Melito :”Unità, se non ora quando?”

redazione

Pubblicato

-

Che dire? La prima reazione non può che essere di sconcerto e scoraggiamento. Un altro episodio grottesco a grave danno della città di Ariano Irpino. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Le Associazioni dei Commercianti di Ariano si sono riunite per fornire proposte al Commissario Straordinario

redazione

Pubblicato

-

Dopo la video riunione tenutasi lo scorso lunedì 11 maggio, tra il Commissario Straordinario dottoressa Silvana D’Agostino e i rappresentanti delle Associazioni dei Commercianti, le varie sigle presenti si sono date appuntamento ieri sera per stilare un piano di lavoro da sottoporre all’attenzione del rappresentante del comune. Di seguito il documento sottoscritto da tutte le associazioni : (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Summit Commissario Straordinario e Commercianti Arianesi – Condivisione Documento Programmatico

redazione

Pubblicato

-

Si informa che nella mattinata di ieri 11 (altro…)

Continua a leggere

Più letti