Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Provincia-Centri vaccinali, 280mila euro ai Comuni come acconto per le spese sostenute

redazione

Pubblicato

-

Il presidente Biancardi: “Supporto concreto nella lotta contro il Covid” 

La Provincia di Avellino ha erogato una somma complessiva di oltre 280mila euro come acconto in favore dei Comuni che ne hanno fatto richiesta, quale contributo per le spese sostenute relativamente all’allestimento e alla gestione dei centri per la somministrazione del vaccino anti-covid.

Sono 18 i Comuni per i quali è stata accolta l’istanza di acconto, a seguito della rendicontazione prevista dalle linee guida della Provincia: Sant’Angelo dei Lombardi (15mila euro), Atripalda (15mila euro), Solofra (15mila euro), Moschiano (10mila euro), Altavilla Irpina (15mila euro), Flumeri (10mila euro), Cervinara (15mila euro), Montella (15mila euro), Lioni (9.320,00 euro), Bisaccia (15mila euro), Avellino (20mila euro), Monteforte Irpino(15mila euro), Mercogliano (15.404,44 euro), Montoro (20mila euro), Ariano Irpino (20mila euro), Mirabella Eclano (15mila euro), Montemarano (10.500,00 euro), Mugnano del Cardinale (12.756,93 euro), Grottaminarda (6mila euro), Montefalcione(20mila euro) e Vallata (10mila euro).  

Per sostenere i Comuni a far fronte alle spese necessarie per la corretta gestione dei centri vaccinali previsti ed attivati sulterritorio, la Provincia, con provvedimento del presidente Domenico Biancardi del 24 febbraio scorso, ha assegnato una somma pari a un milione di euro del redigendo bilancio di esercizio 2021.

Alle amministrazioni locali sono stati forniti indirizzi e direttive anche per ottenere una prima parte delle somme a titolo di acconto.

“Nell’ambito della nostra funzione di servizi di assistenza tecnico amministrativa ai Comuni, abbiamo deciso di essere vicini concretamente ai sindaci e agli amministratori locali che sono in trincea nella battaglia contro il Covid – dichiara il presidente Biancardi – La nostra risposta è stata immediata rispetto alle istanze e alle relative rendicontazioni che abbiamo ricevuto sui costi sopportati dai municipi per la gestione e l’allestimento dei centri vaccinali. Ognuno deve fare la propria parte in questa lotta al virus. Per questo, sin dalla primavera dello scorso anno, la Provincia non si è mai tirata indietro”.

Attualità

Covid in Irpinia-11 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 518 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 11 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Confesercenti, Marinelli: puntare sulla campagna vaccinale, per evitare nuove chiusure

redazione

Pubblicato

-

Il commercio, in Irpinia come nel resto del Paese, sta cercando di risalire la china, dopo la difficile fase di emergenza. E’ necessario però che non vengano meno gli aiuti delle istituzioni e che si scongiurino nuove chiusure. Per queste ragioni,  bisogna accelerare sulla campagna di vaccinazione, confidando sul senso di responsabilità dei cittadini. Non escludiamo l’ipotesi Green pass, anche se rischia di avere effetti negativi per le attività”. Ad affermarlo è Giuseppe Marinelli, presidente provinciale di Confesercenti. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Nasce il primo gruppo di sostenitori del bollino blu. Le e I “Custodi del bollino blu”

redazione

Pubblicato

-

Le e i custodi del bollino blu sono messaggeri di un principio reso concreto attraverso l’adozione gratuita del bollino blu. (altro…)

Continua a leggere

Più letti