Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Prorogati i termini per la regolarizzazione degli alloggi popolari abusivi.

redazione

Pubblicato

-

Il Sindaco Domenico Gambacorta e l’Assessore ai Servizi Sociali e Patrimonio comunicano la riapertura dei termini per la regolarizzazione delle occupazioni abusive degli alloggi di edilizia residenziale pubblica.

La Regione Campania, con la legge n. 16 del 7 agosto 2014 ha riaperto i termini per regolarizzare il rapporto locativo per coloro che, alla data del 31 dicembre 2010, occupano senza titolo alloggi comunali e di proprietà Iacp.

Possono accedere alla sanatoria tutti coloro che non sono titolari di decreti di assegnazione definitiva.

 

Entro il 30 novembre 2014 potranno presentare domanda per la regolarizzazione, utilizzando la modulistica allegata:

per gli alloggi di proprietà dell’Istituto Autonomo Case Popolari la domanda dovrà essere presentata agli uffici dell’Istituto Autonomo per le Case Popolari di Avellino;

per gli alloggi di proprietà del Comune la domanda dovrà essere presentata al Protocollo Generale in Piazza Plebiscito, 1 – II piano.

 

Le domande saranno esaminate subito dopo la chiusura del termine di presentazione.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio ERP, sito al Palazzo degli Uffici – IV piano – tel. 0825 875508.

 

 

 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Gestione raccolta rifiuti – Nuovo servizio e assunzioni, Irpiniambiente chiarisce

redazione

Pubblicato

-

Rispetto alle vicende legate all’avvio del nuovo servizio di gestione della raccolta rifiuti nel comune di Ariano Irpino,  (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Guerino Gazzella, vicesegretario regionale Noi Campani:Solidarietà a Giuseppe, discriminato perché gay

redazione

Pubblicato

-

Giuseppe, un ragazzo di 17 anni di Grottaminarda, è stato vittima di un gravissimo episodio di discriminazione di natura omofoba.
Artefici di questo ignobile gesto un gruppo di suoi coetanei che hanno agito nell’indifferenza di quanti erano presenti.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Consiglio Comunale del 12 giugno. Il punto di Federico Barbieri

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il “documento unico di programmazione” è previsto nel corpo dell’art. 150 del TUEL, all’interno della parte II dedicata all’ordinamento finanziario e nell’articolo 151, che reca nella rubrica “principi generali”. Quest’ultimo articolo afferma: “1. Gli enti locali ispirano la propria gestione al principio della programmazione. A tal fine presentano il Documento unico di programmazione entro il 31 luglio di ogni anno. […] Le previsioni del bilancio sono elaborate sulla base delle linee strategiche contenute nel documento unico di programmazione”.
Dal tenore della disposizione si intende che il DUP precede (non solo temporalmente) il bilancio di previsione. Possiamo affermare (come accadeva per la relazione previsionale e programmatica) che il DUP contiene la visione complessiva dell’amministrazione, espressa attraverso le “politiche” e i progetti, mentre il bilancio di previsione è “soltanto” la rappresentazione dei flussi finanziari in entrata e in uscita.
(altro…)

Continua a leggere

Più letti