Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

PD Ariano – Michele Caso :”Strada di collegamento MANNA- CAMPOREALE colpevoli ritardi della Provincia e del suo Presidente”.

redazione

Pubblicato

-

E’ di questi giorni la decisione della Provincia di affidare il contratto per la realizzazione della strada di collegamento MANNA- CAMPOREALE all’ATI ALPIN S.r.l, seconda in graduatoria definitiva. Questa decisione arriva tardivamente e a valle di un percorso pieno di contraddizioni e responsabilità che corre il rischio di non essere risolutivo.

Come più volte da noi denunciato, le nostre perplessità nascono dal fatto che non si spiega come mai la Provincia aggiudica e successivamente, in data 26/01/2012, firma il contratto con la ditta PREVE Costruzioni S.p.A., per poi avviare, il 10/12/2013, il procedimento per la risoluzione del contratto a causa di presunte inadempienze. Ci pare legittimo chiedersi perché la Provincia non ha provveduto preventivamente ad effettuare le necessarie verifiche.

Inoltre, la rescissione del contratto con la ditta PREVE Costruzioni S.p.A. ha dato vita ad un contenzioso, ancora pendente davanti al TAR di Salerno, che si sta trascinando dal lontano 2014. Premesso che il Tar, sul ricorso promosso dalla PREVE Costruzioni S.p.A., non ha riconosciuto la sospensiva, ci chiediamo perché la Provincia ha provveduto ad affidare l’appalto all’ATI ALPIN S.r.l solo ora, perdendo quattro anni.

Alla luce di questo scenario e di queste palesi inefficienze, le nostre preoccupazioni sono più che mai fondate. Le responsabilità della Provincia e del suo Presidente per gli innumerevoli ritardi, sono evidenti. Dieci anni di pessima gestione gridano giustizia.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Attualità

L’arianese Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta dell’amministrazione Mastella

redazione

Pubblicato

-

La dottoressa Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta del nuovamente eletto sindaco di Benevento, Clemente Mastella. (altro…)

Continua a leggere

Più letti