Mettiti in comunicazione con noi

News

Mozione di sfiducia al sindaco Franza- La mossa di Ruggiero (FdI) per vedere chi bluffa in consiglio

Pubblicato

-

Tiene banco in queste ultime ore la questione della mozione di sfiducia proposta dal consigliere di Fratelli d’Italia Carmine Ruggiero nei confronti del sindaco Franza, che a suo dire avrebbe osato nell’ultimo consiglio comunale, sfidare le opposizioni chiedendo loro di fare un atto di coraggio e chiedere la sfiducia. Secondo Ruggiero allo stato attuale è necessario procedere alla conta dei consiglieri che siedono nella massima assise comunale tra i banchi dell’opposizione e capire chi realmente abbia intenzione di mandare a casa il sindaco Franza e chi invece si nasconde dietro logiche politiche di spartizione del potere. Ruggiero ha rilasciato dichiarazioni che non ammettono fraintendimenti e cioè ha chiesto pubblicamente ai consiglieri che criticano l’attuale sindaco di attuare concretamente il loro pensiero attraverso la mozione di sfiducia, che dovrà concretizzarsi con la sottoscrizione di un documento unitario per raggiungere l’obiettivo delle sei firme e mandare a casa il sindaco Franza. Se questo non dovesse accadere, continua Ruggiero, tutti quelli che non hanno sottoscritto la mozione di sfiducia, nel prossimo consiglio dovranno sedersi tra i banchi della maggioranza.

Cultura Eventi e Spettacolo

Top 10 dei musei più famosi su Instagram secondo Holidu

Pubblicato

-

Quale momento migliore dell’inverno con i suoi colori freddi e l’atmosfera mistica, per (altro…)

Continua a leggere

Cronaca

Ennesima tragedia dal ponte della Panoramica. Giovane docente si toglie la vita

Pubblicato

-

Ancora un gesto estremo dall’ormai tragicamente famoso Ponte della Panoramica ad Ariano. Un giovane docente di (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Cittadinanzattiva – “L’ASL avvia le procedure di screening al colon retto senza coinvolgere gli operatori sanitari e le Associazioni”

Pubblicato

-

Dall’ Ass.Territoriale Cittadinanzattiva di Ariano Irpino, riceviamo e pubblichiamo (altro…)

Continua a leggere

Più letti