Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Modifica all’ordinanza traffico per le Manifestazioni del Natale Arianese

redazione

Pubblicato

-

E’ stata predisposta apposita ordinanza dal Comando di Polizia Municipale, in occasione delle Festività Natalizie, per permettere lo svolgimento della Manifestazione “Natale nel Centro Storico”.

Il dispositivo, in vigore a partire da sabato 6 dicembre e fino al 28 dicembre 2014, prevede lo sgombero e la chiusura di Via d’Afflitto e Piazza Plebiscito con interruzione da Piazza Duomo e dal  bivio Mancini/San Francesco, nelle seguenti fasce orarie:

  • giorni festivi dalle ore 10,00 alle ore 13,00 e dalle ore 18,30 alle ore 22,00
  • giorni feriali dalle ore 18,30 alle ore 22,00.

Inoltre nei giorni 6 – 7 – 13 – 14 – 20 – 21 – 24 dicembre 2014 e 6 gennaio 2015 ildivieto di transito sarà esteso anche su Via Marconi nella fascia oraria 18,30 / 22,00, secondo il seguente dispositivo:

  • inversione del senso di marcia della traversa Marconi, adiacente l’Ufficio Postale, per canalizzazione del flusso veicolare proveniente da Via Castello / Piazza Garibaldi / Via Calvario.

I mezzi dell’AMU effettueranno un percorso alternativo.

I veicoli delle Forze dell’Ordine, i mezzi di soccorso e i mezzi adibiti per l’allestimento degli spettacoli sono esclusi dal rispetto della disposizione.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Carcere Ariano – La segreteria SiNAPPe annuncia l’arrivo di 5 unità presso la struttura di Ariano

redazione

Pubblicato

-

La Segreteria Provinciale del SiNAPPe, il Sindacato Nazionale Autonomo della Polizia Penitenziaria, ha  annunciato (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Conte ha firmato il nuovo DPCM, entrerà in vigore domani

redazione

Pubblicato

-

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – Oggi 18 positivi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 808 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti