Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Mensa scolastica: si comincia il 4 novembre; intanto informatizzato il sistema di acquisto e prenotazione dei pasti.

Avatar

Pubblicato

-

Da quest’anno scolastico il sistema di acquisto e prenotazione pasti del servizio di ristorazione scolastica presso la scuola dell’infanzia verrà informatizzato.

Il Comune di Ariano Irpino informa le famiglie degli alunni che usufruiscono della mensa riguardo le nuove procedure e chiede loro collaborazione affinché vi sia un avvio ed una gestione ottimale del servizio.

L’obiettivo è quello si semplificare gli adempimenti degli utenti, rendendo il servizio più efficiente, efficace e trasparente.

Dall’anno scolastico 2013-14 il pagamento del servizio di ristorazione scolastica si paga in anticipo rispetto al consumo. L’importo di ogni acquisto è libero. Inoltre, ogni alunno deve essere iscritto al servizio di ristorazione scolastica, sia che vi acceda a tariffe ridotte sia con la tariffa massima, in relazione al reddito ISEE dichiarato. I dati personali di ciascun utente, richiesti all’atto dell’iscrizione, saranno inseriti in un sistema informatico appositamente predisposto.

Le domande di iscrizione, unitamente alla Dichiarazione ISEE relativa ai redditi prodotti dal nucleo familiare nell’anno 2012, dovranno pervenire compilate e firmate presso l’ufficio Pubblica Istruzione, sito in via Tribunali, nei seguenti orari:
lunedì 9,00-12,00 – mercoledì 9,00-12,00 – giovedì 15,30-17,30 –venerdì 9,00-12,00, entro il 29 ottobre 2013.

La data di inizio del servizio è prevista per il giorno 4 novembre 2013.

Con il nuovo sistema informatico, la presenza a mensa di ciascun bambino/a iscritto al servizio sarà automaticamente registrata dal sistema. La presenza giornaliera determinerà la detrazione di un singolo pasto dal conto virtuale prepagato, secondo la tariffa abbinata a ciascun bambino/a.

I genitori che vorranno segnalare l’assenza giornaliera del proprio/a figlio/a, dovranno inviare un SMS ad un numero predeterminato, secondo modalità e tempi che saranno ampiamente descritti nell’informativa che sarà distribuita alle famiglie.

Il servizio deve essere pagato anticipatamente secondo le tariffe stabilite annualmente dall’Amministrazione Comunale.
Sarà possibile ricaricare il conto virtuale del proprio/a figlio/a in contanti, presso i punti vendita autorizzati che saranno individuati dall’Amministrazione. Inoltre, per i pagamenti con carta Pagobancomat, saranno attivati tutti gli ATM delle banche del gruppo Intesa Sanpaolo presenti ad Ariano Irpino e su tutto il territorio nazionale.
I nuovi sistemi di pagamento saranno attivati entro la fine del 2013 e ne sarà fornita adeguata comunicazione alle famiglie interessate.

Nella fase iniziale e fino al 31 dicembre 2013 le famiglie potranno acquistare i pasti nelle seguenti modalità:
1. Versamento su conto corrente postale intestato a “Tesoreria Comune di Ariano Irpino” n. 13094834
2. Versamento presso l’Istituto bancario Sanpaolo Banco di Napoli (Tesoreria Comunale) – Filiale di Ariano Irpino – P.zza Plepiscito,1 – IBAN: IT17K0101075650100000300031
3. In contanti, presso l’ufficio Pubblica Istruzione sito in via Tribunali, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico.

Se il pagamento sarà effettuato con le modalità indicate al primo e secondo punto, la distinta di pagamento dovrà essere consegnata all’ufficio Pubblica Istruzione per consentire la registrazione dell’importo acquistato sul conto virtuale del bambino.
Con l’attivazione delle nuove modalità informatiche, la registrazione sarà automatica, per cui non sarà più necessario recarsi in Comune.

Al raggiungimento della soglia dei 3 pasti ancora disponibili perverrà alle famiglie un SMS, sul numero di cellulare indicato nella domanda di iscrizione, che comunicherà l’imminente esaurimento del credito pasti. Il servizio di informazione sarà gratuito.

Se le famiglie avranno la possibilità di collegarsi ad Internet, accedendo al sistema con una password riservata e personale, potranno controllare la loro situazione (pasti consumati, ricariche effettuate, credito) in qualunque momento.
Per accedere al sistema, sarà sufficiente collegarsi al sito del Comune di Ariano Irpino e cliccare sull’icona dedicata.

Per usufruire delle tariffe ridotte è necessario presentare l’attestazione ISEE riferita all’anno 2012.

Per ogni ulteriore informazione e precisazione ci si può rivolgere all’Ufficio Pubblica Istruzione, via Tribunali, tel. 0825 875307.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-25 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica 439 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  25 persone:

–  2, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  3, residenti nel comune di Avella;

– 1, residente nel comune di Avellino;

–  1, residente nel comune di Calabritto;

– 1, residente nel comune di Lacedonia;

–  1, residente nel comune di Lauro;

– 1, residente nel comune di Monteforte Irpino;

–  3, residenti nel comune di Moschiano;

– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;

–  2, residenti nel comune di Pietrastornina;

– 1, residente nel comune di Rotondi;

–  7, residenti nel comune di Sant’Angelo a Scala;

– 1, residente nel comune di Serino.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Dopo un anno di stop torna “L’estate arianese”

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino, in questa seconda estate pandemica, in questa “nuova normalità”, dopo un anno di stop,  ripropone  le occasioni di incontro grazie agli eventi culturali, sportivi, musicali e teatrali dell’Estate Arianese. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Presentazione libro “Sulla nullità matrimoniale. L’avvocato risponde” – Venerdì 6 agosto, ore 18:00presso la Villa Comunale

redazione

Pubblicato

-

Venerdì 6 agosto, alle ore 18:00, presso la Villa Comunale di Ariano Irpino si terrà la presentazione del libro “Sulla nullità matrimoniale. (altro…)

Continua a leggere

Più letti