Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Lite tra due comparse di colore durante le riprese del film di Gullotta.

redazione

Pubblicato

-

Attimi di tensione questa mattina nel Castello Normanno di Ariano, dove due comparse di colore sono venuti alle mani per futili motivi che al momento sono al vaglio degli uomini della Polizia di Stato guidati dal Vice Questore Maria Felicia Salerno. La lite è avvenuta tra due extracomunitari giunti da Castelvoturno per prendere parte alle riprese del regista Giovanni Prisco. I due si sono affrontati a colpi di bottiglia tanto da finire all’ospedale S.Ottone Frangipane di Ariano. Il tutto è avvenuto sotto gli occhi esterrefatti  del famoso attore siciliano Leo Gullotta, protagonista della pellicola che è inclusa all’interno di un progetto culturale  a cura della società Cultural Factory di Roma dal nome “Sensibiliattivi cinema per il territorio, un’altra vita nelle carceri.” Affronta temi sociali molto attuali ed importanti come lo stato di detenzione nelle carceri oggi sempre più interessate da sovraffollamento ed altre problematiche che riguardano l’integrazione.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Alessio Boni in un corto su Carlo Gesualdo

redazione

Pubblicato

-

Prende vita il cortometraggio “Il Perdono”, prodotto da Irpinia Film Commission, diretto da Roberto Flammia e dedicato al genio musicale del principe Carlo Gesualdo.
Lo fa avvalendosi della partecipazione, da protagonista, di Alessio Boni, uno dei più validi e importanti attori del piccolo e grande schermo italiano. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Denunciate sette persone per abusi edilizi su fondi agricoli

redazione

Pubblicato

-

Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale (N.I.P.A.A.F.) del Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento sette persone, ritenute responsabili di abusivismo edilizio. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

La Guardia di Finanza smaschera falso invalido. Truffa da 55mila euro

redazione

Pubblicato

-

A conclusione  di un’articolata indagine della Procura della Repubblica di Avellino, i finanzieri della Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi hanno eseguito un decreto di sequestro nei confronti di un residente accusato di essersi fatto falsamente riconoscere come invalido. (altro…)

Continua a leggere

Più letti