Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

La Regione Campania stanzia € 1.088.023,22 per i lavori di completamento dell’area PIP di Camporeale.

redazione

Pubblicato

-

Il consigliere del presidente Caldoro alle Attività produttive e Sviluppo economico Fulvio Martusciello ha consegnato, presso la sede della Regione Campania, i decreti di finanziamento di progetti a favore di 4 comuni, a valere sulla delibera di accelerazione della spesa dei Fondi strutturali europei. I Sindaci presenti erano : Domenico Gambacorta, sindaco di Ariano Irpino (AV); Franco Alfieri, sindaco di Agropoli (SA); Giulio Belmonte, sindaco di Pietradefusi (AV); ; Domenico Masone, sindaco di Pietrelcina (BN).  Alla consegna dei decreti ha inoltre preso parte il presidente del Consiglio regionale della Campania Pietro Foglia.

Questi gli stanziamenti di cui i Comuni saranno beneficiari: € 1.088.023,22 al Comune di Ariano Irpino (AV) per il completamento infrastrutture nel PIP in località Camporeale – Ampliamento dell’impianto di metanizzazione; € 1.577.283,29 al Comune di Pietradefusi (AV) per il potenziamento aree PIP nelle località Vertecchia e Dentecane con creazione dei servizi innovativi necessari per la competitività internazionale delle imprese insediate; € 2.708.082 al Comune di Pietrelcina (BN) per la realizzazione di un incubatore di impresa nell’area destinata agli insediamenti produttivi; infine € 2.514.755 al Comune di Agropoli (SA) per la realizzazione delle infrastrutture area PIP località Mattine – I° stralcio. Il totale dell’importo stanziato è pari ad euro 7.888.143,51.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Oggi 108 positivi in provincia, 7 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.497 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  108 persone:

1, residente nel comune di Altavilla Irpina

3, residenti nel comune di Andretta;

–  7, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  9, residenti nel comune di Avellino;

–   3, residenti nel comune di Cairano;

2, residenti nel comune di Calabritto;

–  7, residenti nel comune di Calitri;

–  2, residenti nel comune di Caposele;

– 1, residente nel comune di Castelfranci;

– 5, residenti nel comune di Contrada;

1, residente nel comune di Domicella;

2, residenti nel comune di Fontanarosa;

6, residenti nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Frigento;

2, residenti nel comune di Gesualdo;

2, residenti nel comune di Grottaminarda;

–  4, residenti nel comune di Lauro;

–  4, residenti nel comune di Lioni;

3, residenti nel comune di Mercogliano;

1, residente nel comune di Mirabella Eclano;

3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montella;

13, residenti nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Moschiano;

– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;

–  1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;

–  1, residente nel comune di Quindici;

–  2, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

–  4, residenti nel comune di Serino;

–  3, residenti nel comune di Solofra;

2, residenti nel comune di Sorbo Serpico;

–  3, residenti nel comune di Sperone;

3, residenti nel comune di Taurano;

1, residente nel comune di  Vallata;

– 2, residenti nel comune di Venticano.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.
Continua a leggere

Attualità

Le donne di Dante”, 8 marzo incontro on-line per celebrare le donne e il Sommo Poeta

redazione

Pubblicato

-

“Le donne di Dante”, è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Biblioteca Provinciale di Avellino nell’ambito del progetto “Nel Regno di Dante” per celebrare i 700 anni della morte del Sommo Poeta. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ariano chiude al pubblico nei fine settimana strade e Piazze

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino  informa la cittadinanza che, con Ordinanza Sindacale n. 13 del 5 marzo 2021, è stato disposto che dalle ore 18,00 alle ore 22,00 nei giorni di sabato e domenicaal fine di tutelare la salute pubblica, è vietato   stazionare e creare assembramento senza valido motivo nei seguenti luoghi: (altro…)

Continua a leggere

Più letti