Mettiti in comunicazione con noi

News

iOS 7 può causare nausea e vertigini.

Avatar

Pubblicato

-

Sul forum ufficiale Apple stanno giungendo numerose segnalazioni di utenti che hanno aggiornato il proprio dispositivo a iOS 7 e che lamentano disturbi di cinetosi, con sintomi di nausea, vertigini e mal di testa, che possono esser paragonati a mal di mare, mal d’auto o mal d’aria. Sarebbero i nuovi effetti di zoom e parallasse introdotti nel sistema operativo a causare tali disturbi.

Si legge che «le animazioni zoom presenti ovunque sul nuovo iOS 7 mi fanno letteralmente venire la nausea e causano mal di testa. È esattamente lo stesso effetto che ottenevo se tentavo di leggere in auto. Come posso disattivarlo? devo tornare ad iOS 6?», sottolinea un utente, aggiungendosi a diversi clienti che hanno trascorso diversi giochi con nausea e vertigini, accorgendosi solamente dopo che la causa è legata proprio a un uso intensivo di iOS 7. «Ho avuto vertigini gravi quando ho iniziato a usare il mio iPad con iOS 7. C’è voluto tutto il giorno prima che passassero».

Tra le modifiche al design di iOS 7, ve n’è stata una che riguarda l’uso di algoritmi che simulano la fisica delle componenti su schermo. Sarebbe il nuovo sistema di scrolling basato sullo scorrimento a parallasse degli elementi la causa dei disturbi di cinetosi. Nelle Impostazioni di sistema è possibile ridurre le animazioni sulla homescreen tramite una apposita opzione, ma lo zoom grafico di cartelle e app continuerà ad essere persistente. Contattato da molti utenti circa il problema, anche il servizio clienti di Apple ha consigliato di evitare l’uso delle cartelle.

Chi ha effettuato l’upgrade a iOS 7 non potrà tornare a iOS 6 e dovrà pertanto attendere un aggiornamento software da parte di Apple, che per risolvere la situazione potrebbe introdurre un’opzione utile a disattivare le animazioni e lo zoom dei contenuti. Intanto, su iMore è partito un sondaggio che cerca di misurare la percentuale di consumatori che avverte sintomi di motion sickness: attualmente, nonostante una stragrande maggioranza non avverta problemi di alcun tipo, c’è comunque un 19% di partecipanti che riporta sintomi che vanno dal “moderato” a “gravi”. I voti totali sono oltre 6000.

Fonte :”WEBNEWS”

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-18 positivi oggi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 633 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Più letti