Mettiti in comunicazione con noi

Pallavolo Ariano

GSA PALLAVOLO ARIANO ASD – SOTTO L’ALBERO UNA BELLA VITTORIA PER LA SQUADRA MASCHILE NEL CAMPIONATO DI SERIE D

redazione

Pubblicato

-

GSA PALLAVOLO ARIANO- S.GIORGIO  3-2

(22-25;20-25;25-18;25-22;15-12)

GSA PALLAVOLO ARIANO: CASO p.15, CEFARIELLO p.16,  DOTOLO, FILOMENO, GUARDABASCIO L. p.2, LA LUNA p.14, NORCIA, PAPPANO p.5, SANTOSUOSSO p.4, SANTUORO p.4, ARMINI(libero), MEMOLI(2°libero),Coach: G.FILOMENA

SAN GIORGIO: DE CICCO, LOMBARDI, MOCCIA, NUZZOLO, PAPA, PETRILLO, POZELLA,QUADRARO,      ZAMPETTI, ZUCCARINO, BOSCO(libero),Coach:FRANZESE

E’ stato il tie-break, dopo una maratona di 2h 2 35’, a decidere la vittoria per i biancorossi arianesi sulla corazzata S.GIORGIO in un match denso di emozioni e caratterizzato da continui cambi di fronte.

IL GSA ARIANO cercava la vittoria piena per conquistare i tre punti utili all’aggancio in classifica con i sanniti, ma gli ospiti si sono rivelati squadra ostica e ben organizzata che ha reso la vita difficile ai padroni di casa.

Ad inizio gara parte bene il SAN GIORGIO che  approfitta di alcuni errori in attacco del GSA e si avvantaggia di tre lunghezze   che diventano sei al time-out tecnico 12-6.

La situazione stagna fino al 15-9 per i sanniti, gli arianesi  non sono incisivi al servizio e  con una ricezione poco precisa  lasciano l’iniziativa del gioco agli avversari. L’ingresso di Armini  e Filomeno  porta maggiore efficacia al sistema di seconda linea  irpino , la ricostruzione diventa valida ed il recupero  possibile. Santuoro   forza  gli schemi  al centro , gli attaccanti sono pronti ed efficienti   e riducono il gap 19-21.

Il time-out degli ospiti serve a cancellare la buona condizione degli ufitani che al rientro commettono una invasione e due errori in fase offensiva ed  il set è del SAN GIORGIO 25-22.

Il secondo parziale si caratterizza per la parità nel gioco e nel punteggio fino al primo time- out tecnico, poi gli arianesi, con le schiacciate di CEFARIELLO,  allungano 18-15, il divario è importante ed è accompagnato da una  netta superiorità tecnico-tattica.

Il parziale sembra avviarsi positivamente a conclusione per il GSA, ma un cartellino rosso assegnato  al capitano arianese SANTUORO rimette in gioco i beneventani  .

Il SAN GIORGIO pressa al servizio con QUADRARO che apre un solco nella ricezione biancorossa, i pallavolisti del Tricolle  non replicano in modo adeguato  e  subiscono  il  25-20.

Sotto 2-0 e con il morale basso la squadra di casa necessità di uno scossone , ci pensa coach FILOMENA che cambia volto tecnico-tattico  al suo gruppo , CEFARIELLO viene portato in posto 2, al centro entra GUARDABASCIO,la soluzione è salutare  per il regista SANTUORO che ha maggiori soluzioni ed uscite in costruzione.

Il terzo set rinnova  le belle dinamiche delle fasi precedenti con il GSA ARIANO  sicuro e padrone del campo soprattutto a muro ed in fase  break.

I colpi  della prima linea del GSA  spezzano l’equilibrio della prima parte del set  con i padroni di casa  avanti 19-16. Il doppio time-out non serve agli ospiti per arginare la supremazia dei biancorossi che firmano l’allungo  con   CEFARIELLO e CASO , poi ci pensa  LA LUNA dai nove metri  a completare il 25-18. Con ARMINI  in grande spolvero a comandare la difesa, i pallavolisti del Tricolle affrontano  la quarta parte del confronto  con  sicurezza e con la possibilità di variare gli schemi in fase offensiva.

Il gioco veloce si rivela la carta vincente per gli arianesi, SANTUORO, grazie ad una ricezione accorta, manda i suoi attaccanti a confrontarsi  spesso a rete sull’uno contro uno  ed  in questa  condizione  il GSA  può solo incamerare punti  utili  per  un  15-8 di  momentanea  tranquillità. Il tecnico ospite si rifugia nel time-out,catechizza i suoi  richiamandoli  ad una maggiore concentrazione. Al rientro  in campo, i sangiorgesi sono più vivi, il match alza il tono agonistico con corrette azioni apprezzabili dal punto di vista tecnico e con il tabellone che segna 19-15 per il GSA ARIANO.

Ancora un  sussulto per gli ospiti,  PETRILLO   esegue due  mani-out  e  porta  i suoi sul 17-19, i ragazzi di casa non si spaventano  e grazie ad un cambio palla regolare   riprendono in mano il set  chiudendolo 25-22.

Nel tie-break , protagonista assoluto è il collettivo, tutta la squadra  si esprime in modo accorto senza sprecare e  con azioni di spessore tecnico elevato. IL GSA  si porta subito  avanti di tre punti 6-3, l’attenzione e la capacità di  saper gestire le situazioni di gioco complesse servono a  far  lievitare il punteggio 13-8. La partita si chiude con il team di G FILOMENA   che mette palla a terra per il 15-12 conclusivo. Un bel regalo di Natale al pubblico che ha seguito con passione la partita, due punti importanti per la classifica e morale alto per il prosieguo del torneo. MVP  è stato MARCO CEFARIELLO(classe 98) 16 punti  58% in attacco, 4 muri vincenti  e 2 aces al servizio. Una  prova molto positiva del giovanissimo atleta di casa che supportato da tutta la squadra si affaccia con belle speranze sul mondo della pallavolo di qualità.

 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Volley, la FIPAV verso la 45° Assemblea Nazionale: l’irpino Felice Vecchione candidato al consiglio nazionale

redazione

Pubblicato

-

Molti esponenti del volley locale candidati agli organismi territoriali, regionali e provinciali (altro…)

Continua a leggere

Attualità

SportAriano Volley – Dalila Modestino in copertina

redazione

Pubblicato

-

Nella 9^ giornata del Campionato di Serie A2,la copertina del match OLIMPIA TEODORA RAVENNA – ITAS MARTIGNACCO è stata dedicata al talento del Tricolle DALILA MODESTINO. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Volley – L’arianese Dalila Modestino in serie A

redazione

Pubblicato

-

Comincia domani 27 luglio 2020 l’avventura di Dalila Modestino in terra friulana dove vestirà i colori (altro…)

Continua a leggere

Più letti