Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Giovanni Maraia : “Stabilizzazione di 27mila docenti di sostegno”.

Avatar

Pubblicato

-

Da Giovanni Maraia riceviamo e pubblichiamo

 

 

Il recente decreto legge che ha approvato la stabilizzazione di circa 27mila docenti di sostegno, e’ un atto adottato dal Governo Letta a seguito di una nostra denuncia del giorno 8 ottobre 2012 al Procuratore della Repubblica di Roma.
Noi denunciavamo la inesatta qualificazione , da parte del MIUR, dei 27 mila posti per il sostegno.
Questi , infatti, venivano qualificati come posti temporanei e contingenti, anziché posti effettivamente liberi e vacanti.
E, ciò , esclusivamente, per poter stipulare per detti posti contratti temporanei, applicando la normativa sulle supplenze( comma 2 dell’art 4 legge 124/99).
Una pratica di impropria qualificazione che ha dato vita al procedimento penale 12360/12 della Procura della Repubblica di Roma, con l’ipotesi di falso ideologico compiuto dal MIUR
Una pratica attuata dal 2008 ,( con l’approvazione dei commi 413 e 414 dell’art 2 della legge 244/2007), che ha ottenuto il consenso di buona parte del sindacato e che avrebbe avuto ininterrotta continuità ,se non vi fosse stata la nostra denuncia al Procuratore della Repubblica di Roma.
Aver interrotto questa illegittima pratica ,significa rendere possibile la continuità didattica agli alunni disabile , a cui , per priorità di bilancio ,era stata negata
Il decreto legge ,recentemente approvato ,riconosce e prende atto che i circa 27 mila posti per il sostegno sono effettivamente liberi e vacanti e che tali erano fin dal 2008
Il MIUR ha quindi l’obbligo di riconoscere a circa 27 mila docenti la condizione di docenti di ruolo ,a partire dal 2008, e ciò soprattutto al fine di evitare un nuovo contenzioso giuridico
Questo comunicato viene inviato al MIUR affinché adotti il provvedimento del riconoscimento giuridico del l’immissione in ruolo , dal 2008, nei riguardi dei 27mila docenti di sostegno , che in questi anni sono stati costretti a sottoscrivere contratti temporanei
Restiamo in attesa di una risposta da parte del MIUR
Giovanni Maraia Ariano in Movimento

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Covid in Irpinia-18 positivi oggi in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 633 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Più letti