Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Franza:”Riparte l’Area Vasta.Ci siamo anche noi”

redazione

Pubblicato

-

Di ieri i l primo incontro promosso da Ariano, in qualità di Comune capofila, con i 29 Sindaci dell’Area Vasta, con le parti sociali ( CISL-CGILUIL ) e Confindustria.
È chiaramente emersa la volontà unanime di portare avanti un progetto integrato di sviluppo territoriale.
Cintenzione è quella di perorare la causa comune di un territorio che vuole essere ascoltato in regione Campania e in tutte le sedi istituzionalmente deputate a interloquire con le comunità investite, direttamente o indirettamente, da questa importante infrastruttura.
Dal confronto è emersa, inoltre, la volontà ( in questo caso maggioritaria con 25 comuni ) di affidare all’Area Vasta, con Ariano comune capofila, i l compito di pianificare e programmare interventi di sviluppo e di riqualificazione del territorio interessato dalla Stazione Hirpinia e dal raddoppio ferroviario.
Sulle intenzioni e sugli obiettivi nessuna divergenza; sul metodo, invece, ho ribadito la mia ferma convinzione che si debba rispondere a una sfida storica, sin da subito, per una buona volta, come territorio, nella consapevolezza che è giunto i l tempo di unirsi per poter finalmente affrancarci dalla nostra condizione di cittadini “delle aree interne” e reclamare con un’unica, grande voce: “Ci siamo anche noi”.
È per questa ragione che quel noi ritengo non possa ridursi a pochi comuni, ma allargarsi a tutte le comunità che hanno i l sacrosanto diritto di essere partecipi e protagonisti di un “treno” che transiterà nel nostro territorio per interconneterlo e dargli l’ultima occasione di sviluppo.
Domani, questa la nostra proposta, dovrà essere l’intera comunità dell’Area Vasta a firmare i l protocollo d’intesa con Confindustria,
Rappresentanze Sindacali ASI, anche sulla base del documento di orientamento strategico da noi presentato. Che ciò avvenga con Ariano, in
quanto comune capofila, in rappresentanza di tutti Comuni afferenti all’Area Vasta, o con la firma di ciascun comune, perché possa essere insieme a tutti gli altri coprotagonista.
La città di Ariano, per esercitare il ruolo di comune guida di un vasto territorio, non può limitarsi a rivendicarlo, ma ha il dovere di onorarlo con il rispetto che deve a ogni singola comunità per la quale intende essere punto di riferimento.

Attualità

L’Alto Calore sospende l’erogazione idrica per rottura condotta adduttrice

redazione

Pubblicato

-

L’Alto Calore Servizi ha comunicato che, a causa di rottura della condotta adduttrice in agro di Castelfranci in data odierna martedì 26 ottobre 2021, è sospesa l’erogazione idrica. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Covid in Irpinia-5 persone positive in provincia

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 138 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 5 persone:

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Ad Ariano Irpino 27 ottobre, intervento di derattizzazione

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino informa la cittadinanza che mercoledì 27 ottobre 2021,  è previsto un intervento di derattizzazione  su tutto il territorio  comunale.

Le operazioni di derattizzazione  avranno inizio dalle ore 7  in poi.

L’intervento di bonifica ambientale sarà realizzato, come di consuetudine, da un’impresa incaricata dall’Asl, con la collaborazione ed il controllo del personale comunale.

E’ importante  che  la popolazione osservi le seguenti precauzioni:

tenere, in quelle ore, le finestre chiuse;

non lasciare alimenti sui balconi;

evitare di stendere i panni all’esterno;

non circolare e fermarsi nelle aree trattate per tutto il periodo delle operazioni;

non rimuovere le esche ratticide dai luoghi ove sono state disposte.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti