Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Fa ancora discutere la cosidetta “rotatoria della discordia”

Avatar

Pubblicato

-

 

 

 

Non risulta neanche ultimata e già la chiamano la «rotatoria
della discordia». Prima per la scelta del sito , all’incrocio tra la SS 90
delle Puglie con la Tre Torri-Manna( qualcuno l’avrebbe voluta più a monte),
poi per le contestazioni e i ricorsi sull’occupazione e il successivo
esproprio dei terreni privati . Si prevede una pioggia di interrogazioni in occasione del prossimo consiglio comunale. Nel frattempo Giovanni Maraia di Ariano in Movimento prova a far tornare sui loro passi l’Anas e la civica
amministrazione, anche perché, a causa di una variante tecnica( non è definito
il sistema di illuminazione pubblica dell’area), sono fermi i lavori e si può
evitare di bruciare risorse. Il progetto approvato, su precise prescrizioni dell’Anas, non contempla i passaggi pedonali, perché la rotatoria insiste in un’area la di fuori del centro abitato e su una strada ad intenso traffico intercomunale. Non sono stati fatti, però, i conti con i tanti residenti del posto e con i titolari di diverse attività produttive. Si tratta, quindi, di riesaminare con attenzione la situazione, anche perché è evidente che, allo stato attuale, chi risiede nella zona ha difficoltà ad immettersi sulla SS 90 delle Puglie. Conta, ovviamente, anche un’altra esigenza: quella di non perdere ulteriore tempo. L’opera è fondamentale per il traffico in entrata e uscita da Ariano. Ne sanno qualcosa quanti quotidianamente devono raggiungere con i mezzi pubblici o privati uffici, scuole e servizi.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Attualità

L’arianese Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta dell’amministrazione Mastella

redazione

Pubblicato

-

La dottoressa Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta del nuovamente eletto sindaco di Benevento, Clemente Mastella. (altro…)

Continua a leggere

Più letti