Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Emergenza Covid-19 Tampone si tampone no

Grazia Vallone

Pubblicato

-

Dalla Codogno d’Irpina, come è stata denominata Ariano durante i primi giorni del contagio, il grido unanime, che si leva dai social, è: tamponi per tutti o almeno per gli operatori sanitari.

La sensazione che proviamo tutti indistintamente, e in modo ancora più devastante per chi in queste ore affronta la battaglia con il coronavirus, è di abbandono. Abbandono dalle istituzioni, nessuno che abbia la forza, il carisma, la credibilità di raccontare, di mettere in ordine fatti e provvedimenti, di dare spiegazioni su ciò che accade a noi arianesi e non. L’istituzione ASL sembra aver tradito la propria mission: tutelare in primis la salute del cittadino e mettere in campo strategie per governare i processi necessari per affrontare la calamità sanitaria che si è abbattuta sulla nostra comunità. Dell’indagine epidemiologica, della ricostruzione della filiera dei contagi, della gestione degli affidi fiduciari, non ne abbiamo notizia. La sensazione è che non ci sia altro che il fronte dei sanitari dell’ospedale Frangipane a sopportare l’onda d’urto del contagio che miete vittime e non si ferma. Fare i tamponi agli operatori è la priorità assoluta perché è l’unico modo per tenere sotto controllo il probabile focolaio della seconda ondata di contagi che ha investito anche i paesi vicini: l’ospedale di Ariano.

Il documento congiunto dell’ex sindaco e degli ex consiglieri raccoglie il grido di disperazione della comunità arianese, ma non sembra aver sortito effetti.

Sant’Angelo dei Lombardi, tamponi per gli ospedalieri, Avellino ha programmato la mappatura dell’area del contagio con la sistematica rilevazione di 5.000 tamponi, Ariano “zona rossa” della prima ora con inarrestabile ascesa dei contagi, si vede negato questo che è un presidio indispensabile. Fate presto!

Attualità

Stipendi in tempo di Covid-19

Federico Barbieri

Pubblicato

-

La maggiori testate giornalistiche, cavalcando la notizia, sbandierano l’aumento dello stipendio che il successore di Tito Boeri (ex Presidente INPS) si sarebbe determinato. Abbiamo spulciato al riguardo incrociando vari Decreti. Cercando di fare un minimo di cronistoria. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri quattro casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi naso-faringei di quattro persone residenti in Irpinia, appartenenti a quattro comuni diversi. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Continuano a salire i contagi in Irpinia, oggi 16 i nuovi casi, ecco dove.

redazione

Pubblicato

-

Continuano a salire i contagiati da Covid-19 in provincia di Avellino. Oggi sono risultati positivi al coronoavirus i tamponi effettuati su 16 persone, questi i comuni interessati

1 residente a Baiano, già sottoposto a test sierologico;

4 a Cervinara, di cui un rientro dall’estero e un contatto;

1 a Chiusano San Domenico, rientro dall’estero;

3 a Conza della Campania, di cui due contatti di positivo;

1 a Frigento; 1 a Grottaminarda, contatto di caso;

1 Mirabella Eclano, contatto di caso;

3 a San Martino Valle Caudina, di cui due contatti di caso;

1 a Trevico.

Continua a leggere

Più letti