Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Emergenza Covid-19 Riaprono il Cimitero e la Villa Comunale

redazione

Pubblicato

-

IL Commissario Straordinario , Dott.ssa Silvana D’Agostino ha firmato oggi la disposizione che disciplina la riapertura della villa comunale e del cimitero da domani 6 maggio p.v.

Le decisioni assunte, nei limiti delle prerogative assegnate ai Sindaci dall’ultimo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri – premette il Commissario Straordinario dott.ssa Silvana D’Agostino – inaugurano una nuova fase nel contrasto alla diffusione del contagio, all’insegna della prudenza e del giusto equilibrio tra la salvaguardia della salute pubblica e quella dei diritti di libertà che ci induce a non abbandonare le regole dell’uso della mascherina , del distanziamento interpersonale e del divieto di assembramenti. In tale ottica, dopo un’attenta analisi e verifica sulla villa e sul cimitero cittadino, che saranno preventivamente sanificati, ho inteso emettere una disposizione di riapertura parziale che prevede tempi e regole ben precise. Ancora una volta, torno a chiedere agli arianesi quel senso di responsabilità e resilienza mostrate finora e che sono l’arma attualmente più efficace nella lotta al coronavirus”.

VILLA COMUNALE

Orari

Mattina 6:30 – 12:00

Pomeriggio 15:00 – 19:30

L’ingresso è consentito esclusivamente dal cancello di Viale Tigli, incrocio Rampa Covotti.

Nel rispetto delle misure finalizzate al contenimento del contagio da Covid-19, fissate dalla normativa nazionale e regionale in vigore, si ricorda di attenersi scrupolosamente alle seguenti prescrizioni:

  • Divieto assoluto di assembramento

  • Obbligo dell’uso della mascherina protettiva naso/bocca, salvo per i minori fino a 6 anni e le persone con patologie non compatibili con l’uso della stessa

  • Obbligo del rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro anche nell’uso delle panchine e divieto di saluti con contatti fisici quali abbracci e strette di mano

  • Divieto assoluto di utilizzo delle aree attrezzate per il gioco ed anche dei singoli giochi

  • Divieto assoluto di utilizzo di biciclette, pattini, monopattini, hoverboard, etc. salvo per i bambini di età inferiore a 6 anni

  • Divieto di attività ludica e ricreativa di gruppo (pallavolo, calcio, etc.)

  • L’attività sportiva quale corsa, footing o jogging è consentita nella fascia oraria dalle ore 6,30 alle ore 8,30, nei limiti previsti dalle vigenti disposizioni statali e regionali, in forma tassativamente individuale, senza obbligo di indossare la mascherina, ma con distanziamento interpersonale di almeno due metri.

  • L’attività motoria individuale è consentita con l’uso obbligatorio della mascherina, purché sia rispettata la distanza interpersonale di almeno due metri da ogni altra persona, salvo che non si tratti di persone appartenenti allo stesso nucleo convivente, ovvero di minori o di persone non completamente autosufficienti

CIMITERO

Orari

Mattina 8:00 – 11:00

Pomeriggio CHIUSO

Domenica CHIUSO

Sempre nel rispetto delle misure finalizzate al contenimento del contagio da Covid-19, fissate dalla normativa nazionale e regionale in vigore, si ricorda parimenti di attenersi scrupolosamente alle seguenti prescrizioni:

  • Divieto assoluto di assembramento;

  • Obbligo dell’uso della mascherina protettiva naso/bocca e si consiglia l’uso di guanti monouso;

  • Obbligo del rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro durante la visita ai propri defunti ed il divieto di saluti con contatti fisici quali abbracci e strette di mano;

  • Durante le cerimonie funebri è consentita l’esclusiva partecipazione dei congiunti del defunto e comunque fino ad un massimo di 15 persone, indicati dagli aventi titolo;

  • I servizi igienici non sono utilizzabili dai visitatori fino a nuova disposizione.

Dalla residenza municipale lì 5 maggio 2020

Attualità

Elezioni Regionali – Le urne hanno deciso

Federico Barbieri

Pubblicato

-

La competizione elettorale disegnata, condizionata dalla Covid19, ha dato responsi che hanno fatto gioire, hanno prodotto rabbia, delusione, sconforto. Ha indotto riflessioni, dando la stura a un numero ridotto di telefonate, rispetto all’acme del reperimento consenso. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Stipendi in tempo di Covid-19

Federico Barbieri

Pubblicato

-

La maggiori testate giornalistiche, cavalcando la notizia, sbandierano l’aumento dello stipendio che il successore di Tito Boeri (ex Presidente INPS) si sarebbe determinato. Abbiamo spulciato al riguardo incrociando vari Decreti. Cercando di fare un minimo di cronistoria. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid19 – Altri quattro casi in provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino comunica che sono risultati positivi al Covid-19 i tamponi naso-faringei di quattro persone residenti in Irpinia, appartenenti a quattro comuni diversi. (altro…)

Continua a leggere

Più letti