Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Elezioni Regionali – Le urne hanno deciso

Federico Barbieri

Pubblicato

-

La competizione elettorale disegnata, condizionata dalla Covid19, ha dato responsi che hanno fatto gioire, hanno prodotto rabbia, delusione, sconforto. Ha indotto riflessioni, dando la stura a un numero ridotto di telefonate, rispetto all’acme del reperimento consenso.

Vediamoli, questi nuovi rappresentanti dei territori che siederanno a Palazzo Santa Lucia. In quel di Napoli, la ex Capitale lontana ai tempi dei Borbone. Lontana, oggi, più di sempre.

Il nostro territorio, Valle del Calore, dell’Ufita, Alta Irpinia, dovrà incamminarsi per chiedere e ottenere ‘’audienza’’.

Il Pd, spesso in contrasto con il Governatore uscente e sostenitore del vincitore De Luca, ottiene 8 consiglieri regionali: Maurizio Petracca, Erasmo Mortaruolo, Gennaro Oliviero, Mario Casillo, Loredana Raia, Bruna Fiola, Massimliano Manfredi, Francesco Picarone.

Della maggioranza fa parte la lista civica De Luca Presidente che vede eletti 6 consiglieri: Giovanni Zannini, Vittoria Lettieri, Lucia Fortini, Carmine Mocerino, Paola Raia e Luca Cascone.

Italia Viva, ispirata al redivivo Matteo Renzi, avrà 4 membri: Vincenzo Alaia, Vincenzo Santangelo, Francesco Iovino e Tommaso Pellegrino.

Altra lista civica, sempre in maggioranza, Noi Campani che vede eletti 2 consiglieri: Luigi Abbate e Maria Luigia Iodice.

La lista Davvero-Partito Animalista, 1 consigliere, Livio Petittomolto votato ad Avellino.

La lista Fare democratico Popolari ha ottenuto 2 eletti: Felice Di Maiolo e l’assessore regionale uscente Corrado Matera.

Campania Libera vedrà sugli scranni regionali 2 eletti: Giovanni Porcelli e Giovanni Savastano.

Il Partito socialista avrà in consiglio 1 eletto: Andrea Volpe

Sempre in maggioranza Europa Verde Demos 1 consigliere:Francesco Borrelli.

+ Campania in Europa 1 consigliere: Fulvio Frezza.

Liberal democratici Moderati avranno 2 consiglieri Giuseppe Sommese e Pasquale Di Fenza.

Centro Democratico 2 consiglieri: Giovanni Mensorio e Maria Raffaella Pisacane.

All’opposizione il Movimento Cinque Stelle 7 eletti: Valeria Ciarambino, Vincenzo Ciampi, Gennaro Saiello, Maria Muscarà, Luigi Cirillo, Michele Cammarano e Salvatore Aversano.

Nel centrodestra oltre al candidato presidente sconfitto Stefano Caldoro, risultano eletti 4 consiglieri di Fratelli d’Italia: Michele Schiano di Visconti, Marco Nonno, Nunzio Carpentieri e Alfonso Piscitelli. Forza Italia 2 consiglieri: Anna Rita Patriarca e Massimo Grimaldi: LegaSalvini 3 eletti: Severino Nappi, Attilio Pierro e Gianpiero Zinzi. Unione di Centro 1 eletto: Gennaro Cinque.

In base alla Legge Elettorale Regionale la provincia di Avellino, Circoscrizione, esprime e ha diritto a 4 consiglieri. Li abbiamo citati prima: Maurizio Petracca (14851 voti) del PD, Vincenzo Alaia (15.725) di Italia Viva, Livio Petitto (11.829) della lista Davvero Verdi, l’ex Sindaco di Avellino Vincenzo Ciampi (1.673) del Movimento 5 Stelle M5S. Hanno messo insieme 35.551 voti. Il tempo ci dirà.

 

 

 

Attualità

Da domani screening gratuito per docenti e personale delle scuole

redazione

Pubblicato

-

Il Comune avvia una campagna di Screening con test antigenici rapidi  a personale docente e non docente della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Su iniziativa dell’Amministrazione Comunale, da domani screening gratuito a personale docente e non docente degli Istituti Comprensivi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

È in corso la ripresa delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado, e tale circostanza impone l’assunzione, ad ogni livello di responsabilità, di misure e azioni di prevenzione e precauzione per fronteggiare possibili situazioni di pregiudizio per la collettività.

Pertanto, su iniziativa dell’Amministrazione Comunale , e con spesa a totale a totale carico del Comune, con immediatezza e nelle more dell’avvio della medesima attività da parte della ASL e di eventuale sottoscrizione di apposito protocollo d’intesa, SI COMUNICA che:

da domani 28 gennaio 2021, presso la “Farmacia del Tricolle, in via Cardito, partirà un programma immediato di screening con l’utilizzo di test antigenici rapidi che rispettano i criteri di specificità e sensibilità disposti con apposita circolare del Ministero della Salute, a personale docente e non docente delle scuole succitate, già interessate dal ritorno in presenza.

Sarà possibile effettuare il tampone presso la farmacia, a partire dalle ore 15.00 alle ore 21.00, seguendo un cronoprogramma stabilito con il somministratore.
Al fine di un corretto inserimento dei dati anagrafici nella piattaforma dedicata della Regione Campania, “e-Covid Sinfonia”, è fortemente consigliabile, per tutti gli interessati, recarsi presso la struttura appositamente dedicata almeno 10 minuti prima dell’orario concordato con la “Farmacia del Tricolle”.

“Con questa iniziativa” – affermano l’assessore Michela Cardinale e il vicesindaco Carmine Grasso- “il Comune ha voluto dare una risposta concreta alle famiglie che vogliono che i propri figli frequentino in sicurezza gli istituti scolastici. Le legittime preoccupazioni troveranno puntuale risposta nel monitoraggio gratuito organizzato dal Comune, in attesa dello screening che sarà attivato da parte dell’ASL.
La speranza è quella di infondere fiducia perché, nonostante le difficoltà, si possa gradualmente ritornare alla normalità. “ (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Visioni in Movimento in cammino sulla Via Appia La scuola di cinema senza sedie scopre la Regina Viarum

redazione

Pubblicato

-

Al via la settima edizione della residenza artistica itinerante dedicata a giovani autori e film maker: si parte il 31 gennaio da Benevento

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Screening ad Ariano – Adesione altissima nella prima giornata di test

redazione

Pubblicato

-

Si  è registrata un’adesione altissima da parte dei cittadini arianesi che si sono sottoposti a test sierologico e tampone nella prima giornata dello Screening promosso  al Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino dall’Asl di Avellino e dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, insieme all’Azienda Ospedaliera dei Colli e al Comune di Ariano Irpino nell’ambito della ricerca scientifica sul Covid19.

Su 341 persone convocate per la prima giornata, ieri 26 gennaio 2021, hanno risposto alla convocazione 318 persone, che si sono sottoposte a test sierologico e tampone.

Con la giornata di oggi, 27 gennaio 2021, si conclude il follow up sui 750 pazienti risultati positivi al Sars-Cov-2 durante lo screening sierologico che ha interessato lo scorso maggio la popolazione del comune di Ariano, primo comune campano ad essere dichiarato Zona rossa. Obiettivo dell’azione di monitoraggio è quello di valutare la durata della memoria immunitaria nei soggetti che hanno contratto il virus.

I dati raccolti nelle due giornate verranno analizzati e comparati con quelli emersi a 8 mesi di distanza dal primo screening sulla popolazione (750 positivi su 14.000 prelievi ematici effettuati), allo scopo di studiare il virus  e la risposta immunitaria nella sua evoluzione temporale, tracciando un solco nella ricerca scientifica e fornendo un modello da poter applicare ad altre realtà territoriali.

Continua a leggere

Più letti