Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Contatore truccato con il magnete. Finisce nei guai una 50enne di Ariano

redazione

Pubblicato

-

Ad Ariano Irpino i Carabinieri hanno denunciato una donna che, grazie ad un magnete posto sul contatore, riusciva ad alterare i dati del consumo energetico, alleggerendo la bolletta.

Secondo i militari dell’Arma, si è trattato di un vero e proprio furto di corrente elettrica che ha portato al deferimento di una 50enne all’Autorità Giudiziaria.

In particolare, i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, hanno eseguito un controllo presso l’abitazione della donna, procedendo alla ispezione del contatore, con l’ausilio di tecnici specializzati della società che fornisce energia elettrica all’appartamento.

L’ispezione ha confermato la tesi del sabotaggio del dispositivo digitale, tale da generare una drastica riduzione della contabilizzazione dei consumi.

Di qui, a carico della donna è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento in quanto ritenuta responsabile del reato di furto aggravato.

Il magnete è stato sottoposto a sequestro penale.

Attualità

Sorpresa a rubare bevande al supermercato, denunciata per furto aggravato

redazione

Pubblicato

-

Furto aggravato”: è il reato di cui dovrà rispondere una ventenne denunciata dai Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Aggressione nel carcere di Ariano- Agente della polizia penitenziaria bloccato e preso a pugni

redazione

Pubblicato

-

Violenta aggressione nel carcere di Ariano Irpino: un agente della polizia penitenziaria è stato bloccato e (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Alessio Boni in un corto su Carlo Gesualdo

redazione

Pubblicato

-

Prende vita il cortometraggio “Il Perdono”, prodotto da Irpinia Film Commission, diretto da Roberto Flammia e dedicato al genio musicale del principe Carlo Gesualdo.
Lo fa avvalendosi della partecipazione, da protagonista, di Alessio Boni, uno dei più validi e importanti attori del piccolo e grande schermo italiano. (altro…)

Continua a leggere

Più letti