Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Consiglio comunale sui debiti fuori bilancio – L’attacco del M5S di Ariano all’amministrazione

redazione

Pubblicato

-

Seduta del consiglio comunale che si prevede piena di tensione quella che sarà discussa il prossimo 22 agosto con il tema caldo dei debiti fuori bilancio per circa un milione di euro. Gli attivisti pentastellati di Ariano, attraverso la pagina facebook  di Ariano a 5 Stelle, hanno chiesto di individuare i nomi dei responsabili dell’ente che hanno portato a questa situazione e che hanno costretto il comune ad intraprendere azioni legali perse in partenza. Il comune in alcuni casi è risultato soccombente perchè le procedure seguite dagli uffici sarebbero state viziate da un’azione non conforme alle norme, tanto da incoraggiare i privati ad avviare il contenzioso contro il comune.  Visto che la questione risulta abbastanza spinosa, anche i consiglieri di maggioranza stanno approfondendo la materia, per non farsi trovare impreparati durante la discussione nel prossimo consiglio comunale. In qualche commento sulla pagina social dei pentastellati arianesi, addirittura qualcuno ipotizza il dolo nei confronti del comune, chiedendo il nome dello studio legale che ha beneficiato di questa situazione, il quale sembrerebbe vincente in tutte le cause contro il comune.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid – Le scoperte del Coronavirus

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il virus che attualmente circola nel mondo è del Nord Italia. Non è lo stesso di Wuhan. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Trovato privo di vita in casa un 56enne di Ariano. Indagini in corso

redazione

Pubblicato

-

E’ stato trovato privo di vita in casa un 56enne di Ariano. La scoperta del decesso è avvenuta nella centralissima via (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – Oggi 91 casi di positività, ecco dove.

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.102 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  91 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti