Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

#Connessiconlacultura: il programma social della Provincia di Avellino

redazione

Pubblicato

-

Il presidente Domenico Biancardi e i consiglieri provinciali delegati Franco Di Cecilia e Rosanna Repole comunicano che “la Provincia di Avellino, nell’ambito delle competenze assegnatele, per l’esercizio della Funzione non fondamentale riconducibile alla “Promozione del patrimonio storico-culturale” e dei propri istituti di cultura, sta portando avanti un lavoro di diffusione e sostegno alla cultura.

In linea con le indicazioni del Mibact, l’Ente ha deciso di punture sul potenziamento dei propri canali social, attraverso i quali quotidianamente veicola, anche grazie al supporto di realtà associative e del terzo settore del territorio provinciale, consigli alla lettura per adulti, ragazzi e per l’infanzia, prestando attenzione, alle fasce più deboli; proposte teatrali, nonché gallerie fotografiche sul posseduto conservato presso la Biblioteca Provinciale ed il Museo Irpino.

Un momento di particolare spessore è stato vissuto nella giornata di domenica, attraverso l’adesione alla campagna del Mibact del “Gran tour Virtuale del patrimonio culturale” dal nome “Art you ready?”, ed attraverso post e stories, è stato celebrato il posseduto della Biblioteca Provinciale e del Museo Irpino dando, così il rilievo che merita al patrimonio – non ancora abbastanza conosciuto – di cui entrambi si compongono.

La Biblioteca Provinciale ha promosso, ogni sera alle ore 21.15, un appuntamento culturale fisso deliziando la sua utenza con letture “in prima visione”; la scorsa settimana con il Decamerone 2.0., letture ad alta voce delle novelle Boccaccesche; la settimana di Pasqua con la Rassegna Poetica 2.0., dedicata a poesie tratte da collezioni e note di sei tra i più illustri poeti del ‘900, con l’aggiunta di un cammeo dedicato al “nostro” Franco Arminio, voce irpina della poesia odierna.

Pagine social:

“Biblioteca Provinciale S. e. G. Capone”

FB: BibliotecaProvincialeCapone

IG: BibliotecaCapone

“Museo Irpino”

FB – IG: MuseoIrpino

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Altavilla-Avellino e ritorno: odissea di un viaggio infinito, tra tagli e distanziamento

Giuseppina Buscaino

Pubblicato

-

Ogni giorno sono costretta a recarmi da Altavilla ad Avellino in pullman, ma a causa del distanziamento sociale, dopo 14 persone non può salire più nessuno e se si resta a terra, per il prossimo bisogna attendere ben tre ore: vi sembra normale? (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Centro Destra unito per vincere le prossime amministrative

redazione

Pubblicato

-

Il triste momento storico dovuto alle crisi sanitarie ed economiche che stiamo vivendo,richiama l’attenzione alla maggiore responsabilità tra le forze politiche. In quest’ottica lo scorso venerdì 29 maggio si sono riuniti i rappresentanti dei partiti del centro destraarianese quali Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Orizzonti Popolari.
La ritrovata unità nella naturale coalizione dei suddetti partiti, segue la linea delle compagini nazionali e regionali che si oppongono nettamente ai Governi della sinistra presieduti rispettivamente da Giuseppe Conte e Vincenzo De Luca. In vista delle prossime elezioni amministrative ad Ariano Irpino, il nuovo progetto unitario di centro destra si propone di rimanere aperto a tutti i movimenti civici che vorranno cooperare al raggiungimento dell’intento di amministrare la città per i prossimi cinque anni. Seguiranno nelle prossime settimane iniziative tese ad alimentare
il dibattito e raccogliere contributi sugli obiettivi programmatici da sottoporre all’elettorato, le quali precederanno la ponderata scelta del candidato Sindaco. Il nome del candidato alla massima carica cittadina sarà innanzitutto espressione di coesione ma anche di diligenza ed oculatezza nel saper affrontare con serenità e preparazione le difficoltà amministrative dovute al grave momento che la nostra città è chiamata a dover fronteggiare. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Dov’erano gli alti rappresentanti delle istituzioni regionali quando Ariano era in ginocchio?

redazione

Pubblicato

-

Avrebbero dovuto visitare l’Ospedale di Ariano e la RSA due mesi fa, per capire cosa servisse alla città”, – dichiara Generoso Maraia, deputato del Movimento 5 Stelle che definisce – “De Luca e i Consiglieri regionali che presentano il conto sui test e sulla Zona Franca Urbana, semplicemente ridicoli”. (altro…)

Continua a leggere

Più letti