Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Comunicato Alto Calore su sospensione idrica

redazione

Pubblicato

-

L’Alto Calore Servizi comunica che, causa rottura della condotta adduttrice del diametro di 800mm in agro di Gesualdo, l’erogazione idrica a servizio dei serbatoi dei Comuni elencati è sospesa. I lavori sono in corso, pertanto si potrebbero verificare disfunzioni all’erogazione idrica nel pomeriggio/sera della giornata odierna, in virtù della durata dell’intervento di riparazione in atto, la cui ultimazione è prevista nel tardo pomeriggio. Questi i comuni interessati:

ARIANO IRPINO – ARIANO IRPINO (ospedale) – ARIANO IRPINO (casa circondariale)
GROTTAMINARDA- FLUMERI (A.S.I.) FLUMERI
BONITO – MELITO IRPINO – MONTECALVO IRPINO
VILLANOVA DEL BATTISTA – SAVIGNANO IRPINO – GRECI
MIRABELLA ECLANO – STURNO – FONTANAROSA
PADULI – S. ARCANGELO TRIMONTE – PIETRELCINA
PESCO SANNITA – PAGO VEIANO – REINO
CAMPOLATTARO – FRAGNETO MONFORTE – CASALDUNI
CASALDUNI (STIR) – APICE – TORELLA DEI LOMBARDI

GESUALDO – VILLAMAINA

Attualità

GIORNATA NAZIONALE DONAZIONE ORGANI, AD AVELLINO ILLUMINATI PALAZZO DELLA PROVINCIA, LA PREFETTURA E LA FONTANA BELLEROFONTE

redazione

Pubblicato

-

11 aprile, Giornata Nazionale della Donazione di organi, tessuti e cellule: una preziosa occasione per portare l’attenzione della cittadinanza tutta su di un tema di tale rilievo umanitario e, quindi, per rammentare a ciascun cittadino la centralità della donazione degli organi, dei tessuti e delle cellule nella cura di patologia severe.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – 99 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.265 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 99 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

FORMIDABILE SCOPERTA ARCHEOLOGICA NEL TERRITORIO DI ARIANO

Grazia Vallone

Pubblicato

-

Recenti scavi hanno riportato alla luce un sito insediativo di grandissimo valore archeologico nel territorio di Ariano, a ridosso dell’insediamento sannita – romano di Aequum Tuticum, in prossimità dell’area tratturale e della via Francigena. Le trincee di scavo hanno sondato le mura perimetrali di un’estesa villa rustica di circa 1.000 mq, dotata di pars dominica, due torri angolari e ambienti di lavoro per il ricovero degli attrezzi e magazzini intorno ad un’ampia aia chiusa a ridosso di altri ambienti. (altro…)

Continua a leggere

Più letti