Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Comune – Nominato il nuovo Dirigente dell’Area Finanziaria

redazione

Pubblicato

-

E’ Tommaso Infante, ex funzionario della Corte dei Conti presso la sezione di controllo di Napoli , il nuovo Dirigente dell’Area Finanziaria del comune di Ariano Irpino. L’insediamento è avvenuto alla presenza dell’Assessore alle Finanze Antonio Ninfadoro il quale ha poi accompagnato il neo dirigente dal sindaco Franza a Palazzo di Città. Le prime dichiarazioni del nuovo dirigente hanno lasciato intendere che la sua attività partirà da una ricognizione dello stato di fatto dei tributi, che rappresenta il contatto piu’ diretto con i cittadini. L’assessore Ninfadoro ha voluto sottolineare l’importante risultato ottenuto con la nuova nomina e ha anche evidenziato che oltre al nuovo dirigente, hanno preso servizio due nuovi assistenti amministrativi, uno presso l’Area Finanziaria e l’altro a palazzo di città presso gli uffici degli Affari Generali.

Attualità

GIORNATA NAZIONALE DONAZIONE ORGANI, AD AVELLINO ILLUMINATI PALAZZO DELLA PROVINCIA, LA PREFETTURA E LA FONTANA BELLEROFONTE

redazione

Pubblicato

-

11 aprile, Giornata Nazionale della Donazione di organi, tessuti e cellule: una preziosa occasione per portare l’attenzione della cittadinanza tutta su di un tema di tale rilievo umanitario e, quindi, per rammentare a ciascun cittadino la centralità della donazione degli organi, dei tessuti e delle cellule nella cura di patologia severe.

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia – 99 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 1.265 tamponi analizzati, sono risultate positive al COVID 99 persone: (altro…)

Continua a leggere

Attualità

FORMIDABILE SCOPERTA ARCHEOLOGICA NEL TERRITORIO DI ARIANO

Grazia Vallone

Pubblicato

-

Recenti scavi hanno riportato alla luce un sito insediativo di grandissimo valore archeologico nel territorio di Ariano, a ridosso dell’insediamento sannita – romano di Aequum Tuticum, in prossimità dell’area tratturale e della via Francigena. Le trincee di scavo hanno sondato le mura perimetrali di un’estesa villa rustica di circa 1.000 mq, dotata di pars dominica, due torri angolari e ambienti di lavoro per il ricovero degli attrezzi e magazzini intorno ad un’ampia aia chiusa a ridosso di altri ambienti. (altro…)

Continua a leggere

Più letti