Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Carabiniere di Ariano condannato a sei anni di reclusione per violenza sessuale.

redazione

Pubblicato

-

Un carabiniere originario di Ariano Irpino, è stato condannato a sei anni di reclusione per violenza sessuale. I fatti risalgono al 2008 quando il militare, C.C. di 28 anni,era di servizio a Cagliari presso la caserma di via Nuoro e secondo l’accusa, la violenza sarebbe nata dopo la chiamata di una donna al 112 per una lite col marito. Tra i carabinieri della pattuglia che erano intervenuti, c’era anche il carabiniere di Ariano Irpino. Il giorno successivo alla chiamata, il militare si sarebbe recato nuovamente nell’abitazione della donna e lì secondo l’accusa si sarebbe consumata la violenza, seguita da continue telefonate alla vittima.Dopo oltre un mese di pressioni subite, la donna  aveva deciso di sporgere denuncia. Il militare ha sempre negato le violenze, sostenendo che il rapporto era stato consensuale. Sulle telefonate poi, il carabiniere (difeso dall’avvocato napoletano Adriana Cordella) aveva sostenuto che erano reciproche. La donna si è costituita parte civile con l’avvocato Renata Serci che la settimana scorsa ha concluso l’arringa, associandosi alle richieste formulate dalla Procura di Cagliari nei confronti del militare e confermando la presunta violenza.

Advertisement
1 Comment

Attualità

Sorpresa a rubare bevande al supermercato, denunciata per furto aggravato

redazione

Pubblicato

-

Furto aggravato”: è il reato di cui dovrà rispondere una ventenne denunciata dai Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Aggressione nel carcere di Ariano- Agente della polizia penitenziaria bloccato e preso a pugni

redazione

Pubblicato

-

Violenta aggressione nel carcere di Ariano Irpino: un agente della polizia penitenziaria è stato bloccato e (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Alessio Boni in un corto su Carlo Gesualdo

redazione

Pubblicato

-

Prende vita il cortometraggio “Il Perdono”, prodotto da Irpinia Film Commission, diretto da Roberto Flammia e dedicato al genio musicale del principe Carlo Gesualdo.
Lo fa avvalendosi della partecipazione, da protagonista, di Alessio Boni, uno dei più validi e importanti attori del piccolo e grande schermo italiano. (altro…)

Continua a leggere

Più letti