Mettiti in comunicazione con noi

Ariano Basket

Basket A2F – Ariano prova l’assalto alla capolista La Spezia.

redazione

Pubblicato

-

Le Farine Magiche sono attese dal primo dei due match consecutivi contro le attuali battistrada del girone B di serie A2. Le ragazze di coach Ferazzoli tenteranno di fermare la corsa e l’imbattibilità della Cestistica La Spezia che, insieme alla successiva avversaria Ferrara, precedono le arianesi di due lunghezze.

Appuntamento alle 18 di domani nel nuovo Pala Montepertico, sede delle prossime gare casalinghe delle liguri. Ariano cerca nuove conferme, rinfrancata dal successo casalingo contro Viterbo. Al cospetto di una formazione che per struttura ricalca molto quella arianese, coach Ferazzoli si affiderà all’asse Cupido-Celmina, ma anche alla rientrante Vargiu, a capitan Maggi, alla crescita di Camilla Valerio ed Elenora Zanetti ed al supporto di tutta la panchina. Interessante l’annunciato duello “made in Latvia” sotto canestro tra Lauma Reke ed Ance Celmina.

L’AVVERSARIA – La regia è affidata all’esperta Valentina Costa. A lei si affianca la guardia Marta Granzotto reduce dalla stagione in A1 ad Orvieto. Il pezzo è forte è sotto canestro dove la lettone Lauma Reke (top player spezzina per punti e rimbalzi), pur non essendo un centro di ruolo, sta dimostrando tutta la sua caratura, ben supportata dalla 19-enne Laura Reani, scuola Schio, vera rivelazione di questo avvio di stagione. Linguaglossa è il collante nel settore ali. Sotto canestro, oltre alla ex Castel San Pietro, Irene Tosi, è arrivata in settimana Emanuela Valente, ala classe 1997, prelevata dalla Futura Brindisi e nella scorsa stagione in A3 a Latina. I cambi sul perimetro sono all’insegna della linea verde: Corradino (’99), Aldrighetti (’97), Alesiani (’97), Ardoino (’98), Caldara (’96). Quelle delle bianconere sono cifre da capolista: primo attacco dell’intera serie A2 con 74,5 punti di media, prima nel girone B per percentuale dal campo (45,1%) e nel tiro da due (52,3%), prima per rendimento offensivo (0,85 Oer), prima nei rimbalzi e seconda per palle recuperate (Granzotto è la leader della specialità in A2) alle spalle di Ariano. Le liguri possono contare sulla migliore difesa del girone in termini di punti subiti, di percentuale dal campo concessa alle avversarie (30,3%) e di rimbalzi concessi. Due le leader statistiche assoluto in A2 per le ospiti: Granzotto nelle palle recuperate e Reani nelle percentuali da due e dal campo. Per Ariano spicca Cupido: è terza per assist, sesta per falli subiti e seconda nel girone per valutazione individuale, la prima esterna del campionato sotto questo profilo.

LE CIFRE (medie per gara):

Le Farine Magiche Ariano Irpino: P.ti 66,8 (Cupido 16,5); P.ti subiti 54,3; Falli C. 23,5 (Valerio 3,2); Falli S. 20 (Cupido 5,7); T2 38,1% (L. Zanetti 60%); T3 39,6% (Vargiu 54,5%); Tl 71,4% (Celmina 90,9%); Rimb. 38 (Celmina 8); Perse 17 (Vargiu 4); Rec. 24 (Cupido 3,7); Assist 13,8 (Cupido 3,7); Valutaz. 81,3 (Cupido 22,5).

La Spezia: P.ti 74,5 (Reke 17,7); P.ti subiti 44; Falli C. 18,5 (Linguaglossa 3,7); Falli S. 14,5 (Costa 3,5); T2 52,3% (Reani 74,1%); T3 29,8% (Reke 38,1%); Tl 71,9% (Reani 100%); Rimb. 42,5 (Reke 10,2); Perse 16 (Reke 3.2); Rec. 22,8 (Granzotto 5,2); Assist 3,5 (Granzotto 1); Valutaz. 84 (Reke 18).

ARBITRI – Vitaliano Battista di Firenze, Davide Cirinei di San Vincenzo (LI)

MEDIA: Sarà possibile seguirà la diretta streming del match su www.legabasketfemminile.com nella sezione Lbf Tv. Sempre sul sito della lega è possibile seguire gli aggiornamenti numerici con il tradizionale play by play, così come sul profilo face book: “Sito ufficiale G.S. Basket Ariano Irpino”.

I PRECEDENTI – Sono quattro i precedenti con la Cestistica Spezzina, tutti risalenti alla stagione 2012-13, quella di esordio di Ariano in serie A2. Il bilancio è di 2-2 ed 1-1 al Pala Cardito. I successi della Lpa Ariano ebbero un peso decisamente superiore. Dopo aver perso entrambi gli incontri di regular season contro le liguri, Ariano riuscì nella grande impresa di superare la Carispezia nel quarto di finale play-off. Un’autentica sorpresa che vide le irpine, none al termine della regular season del girone B, estromettere le spezzine favorite numero uno del tabellone di play-off dall’alto del loro secondo posto nella stagione regolare. Un secco 2-0 che forse sarà ancora presente nei ricordi di Lauma Reke e Valentina Costa. Una beffa cocente a cui seguì la rinuncia al campionato di A2 nella stagione successiva, mentre le cugine della Virtus La Spezia festeggiarono il successo nei play-off e la promozione in A1 insieme a Ragusa dominatrice della regular season.

IL PROGRAMMA DELLA 05^GIORNATA (Serie A2 – Girone B): Bologna – Viareggio (07/11 ore 21); Palermo – Ferrara (07/11 ore 17.30); Empoli – Salerno (08/11 ore 18); La Spezia – Ariano Irpino (07/11 ore 18); Viterbo – Ancona (07/11 ore 18.30); Civitanova M. – Brindisi (08/11 ore 18); Castel S.Pietro – Stabia (07/11 ore 21). CLASSIFICA: La Spezia, Ferrara 8; Castel S.Pietro, Ariano Irpino, Palermo, Bologna 6; Stabia, Viterbo 4; Salerno, Empoli, Civitanova M., Brindisi 2; Viareggio, Ancona 0.

Campagna abbonamenti ancora aperta: “Sei parte di noi”

Ariano ha bisogno dei suoi tifosi. C’è ancora tempo per abbonarsi. La società ringrazia coloro che hanno mostrato fiducia, passione e vicinanza sottoscrivendo le tessere. Ma è possibile ulteriore sforzo. Ci piacerebbe che il Pala Cardito regalasse un colpo d’occhio importante ogni domenica. Lo meritano le ragazze che da settembre hanno intrapreso questa nuova avventura con entusiasmo, professionalità, voglia di crescere, mostrando attaccamento alla canotta, ambizione, amore proprio e per questo sport. Lo merita coach Ferazzoli, il suo stakanovismo, lo merita l’assistant coach Calandrelli con la sua illuminata pacatezza. Lo merita lo staff, i dirigenti e tutti coloro che lavorano dietro le quinte, lo merita il nostro presidente Mario Cirillo senza la cui visionaria passione oggi tutto questo non sarebbe stato possibile. Ma soprattutto lo meritate VOI.

Sì, perché essere presenti all’appuntamento domenicale al Pala Cardito va oltre il risultato sportivo che pur in questi anni è stato in linea se non al di là delle previsioni. E’ un modo per essere partecipi e condividere insieme l’identità di un territorio, di abbandonare divisioni ed individualismi che pur allignano anche nella nostra comunità.

Domani le leonesse saranno impegnate nella quinta giornata di campionato contro la capolista La Spezia. Domenica 15 novembre si ritornerà al Pala Cardito per un altro big match contro Ferrara. Non si può restare a casa, l’invito è semplice: SEI PARTE DI NOI, ABBONATI!

Due i tipi di tessera che daranno accesso alle gare interne delle restanti 11 gare della stagione regolare:

Tessera Standard “blu”, 50 euro

Tessera Premium “rossa”, 100 euro

La tessera Premium darà diritto all’ingresso di tre persone dello stesso nucleo familiare.

I possessori delle tessere avranno diritto ai seguenti sconti presso i negozi convenzionati:

La Pagoda (5%)

9 Rosso Sport (10%)

Ottica De Pasquale (5%)

Cover Story (15%)

Quinta strada (15%)

Zoo market (5%)

Advertisement
Clicca per commentare

Ariano Basket

SportAriano Basket – La Farmacia del Tricolle rinuncia alla partecipazione del campionato di A2

redazione

Pubblicato

-

La Farmacia del Tricolle Basket Ariano Irpino comunica con grande rammarico la rinuncia alla partecipazione al campionato di Serie A2 Femminile per la stagione sportiva 2020-21. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

SportAriano – Weekend nero per lo sport del tricolle

redazione

Pubblicato

-

Brutto weekend per lo sport del tricolle, infatti le maggiori squadre della città nel calcio e nel basket hanno ottenuto risultati deludenti. (altro…)

Continua a leggere

Ariano Basket

Basket A2 F – La Farmacia del Tricolle batte la Virtus Cagliari di mr. Ferazzoli

redazione

Pubblicato

-

Successo convincente per le ragazze della Farmacia del Tricolle che con un perentorio 72 a 48 liquidano la pratica (altro…)

Continua a leggere

Più letti