Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Comune – Emanato bando per la Locazione dell’Immobile ex-Macello Comunale.

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale, con delibera di Giunta Comunale n. 109 del 23.10.214, ha demandato gli Uffici dell’Area Finanziaria per l’indizione di Asta Pubblica finalizzata alla concessione in locazione dell’immobile ex-macello Comunale, ubicato in C/da Camporeale, da destinare a Centro Polifunzionale per la valorizzazione, la trasformazione, la conservazione la commercializzazione dei prodotti dell’agricoltura e della zootecnica e attività collaterali.

 

Possono partecipare all’Asta Pubblica le persone fisiche e giuridiche, Consorzi, Società Consortili, Cooperative, ATI in possesso dei requisiti di legge previsti per le attività di destinazione della struttura.

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 12,00 del 9 dicembre 2014 e la documentazione completa è pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Ariano Irpino www.comunediariano.it.

Per ulteriori informazioni generali sul Bando è possibile contattare il Servizio Attività Produttive – presso il Palazzo degli Uffici – Prolungamento Marconi – lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 ed il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 tel 0825.875334.

Per sopralluoghi e / o informazioni di carattere tecnico è possibile rivolgersi all’Ufficio Tecnico Comunale tel 0825.875507. 

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia- 107 positivi in provincia, 23 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 884 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  107 persone:

(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Comune- Per l’ 8 Marzo iniziative per contrastare in ogni ambiente di vita e di lavoro la violenza contro le donne e le discriminazioni di genere

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino in occasione dell’8 marzo, giornata (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Patto Civico – Il giallo dei fondi della “Zona Rossa”

redazione

Pubblicato

-

Comunicato Patto Civico
La vicenda dei 778 mila euro dei ristori zona rossa va diventando paradossale.
Stanziati a inizio ottobre 2020.
Nella disponibilità del Comune almeno dal 26/11/2020.
Materialmente accreditati il 17/12/2020.
Il 18/01/2021 ci hanno raccontato che per la loro erogazione era necessario confrontarsi con gli imprenditori, e che a tal fine era stata già Costituita la Consulta delle Attività produttive.
La Consulta è invece stata costituita l’11.02.2021.
Apprendiamo stamattina dalla stampa che quella Consulta non si è mai insediata, e che attende ancora di essere convocata..
In tutto questo i fondi giacciono comodamente nelle casse comunali, inutilizzati, molte famiglie sono allo stremo, da lunedì molte attività, già al tappeto, chiuderanno di nuovo per la nuova zona rossa. E nel Consiglio Comunale di lunedì si discuterà del Consiglio delle donne e della Commissione Toponomastica.
Tutto ciò non è più tollerabile.
Per favore datevi una mossa!
(altro…)

Continua a leggere

Più letti