Mettiti in comunicazione con noi

Comune

Avviso Pubblico per l’Istituzione di registri Comunali contenenti gli elenchi dei locali e negozi di rilevanza storica e delle imprese ultracentenarie.

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale, aderisce all’iniziativa della Regione Campania che, con la Delibera n. 312/2014, ha approvato i criteri per l’individuazione e le modalità di rilevazione dei locali, dei negozi e delle botteghe d’arte e degli antichi mestieri a rilevanza storica nonché delle imprese storiche ultracentenarie della Campania.

I criteri di individuazione e rilevazione delle botteghe storiche campane sono finalizzati a salvaguardare e valorizzare il patrimonio storico, imprenditoriale ed economico rappresentato dagli esercizi commerciali e dalle imprese storiche ultracentenarie connotate da particolare valenza storica, artistica e culturale.

Il Comune di Ariano Irpino, si impegna, in linea con i criteri previsti dalla delibera regionale, ad individuare locali, negozi,  botteghe d’arte e degli antichi mestieri a rilevanza storica, nonché  imprese storiche ultracentenarie presenti sul proprio territorio e trasmetterne poi alla Regione Campania i relativi elenchi.

Sulla base di tali elenchi comunali, sarà predisposto ed aggiornato l’elenco ed il registro regionale.


Lo scopo principale a cui mira tale iniziativa regionale è quello di promuovere nello specifico una realtà produttiva preziosa come quella delle botteghe di antica tradizione. Un tessuto produttivo che va preservato e rilanciato perché rappresenta un patrimonio storico e culturale di straordinaria importanza e costituisce un importante attrattore turistico.

Il modello di domanda per l’iscrizione nei registri e la relativa documentazione è pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Ariano Irpino www.comunediariano.it

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Attività Produttive – presso il Palazzo degli Uffici – Prolungamento Marconi – lunedì – mercoledì – venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 ed il giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30 – tel 0825. 875336.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Comune-Pubblicato avviso per il conferimento di un incarico di alta specializzazione presso l’Area Tecnica a tempo determinato

redazione

Pubblicato

-

Il Comune di Ariano Irpino, informa che è possibile presentare domanda per il conferimento di un incarico a tempo pieno e determinato per l’attuazione del Progetto straordinario “RECUPERO E  RIQUALIFICAZIONE URBANA”, approvato con deliberazione di G.C. n. 139 dell’ 8 giugno 2021. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

L’Alto Calore sospende l’erogazione idrica per ulteriore rottura condotta

redazione

Pubblicato

-

L’Alto Calore Servizi ha comunicato che, a causa di una ulteriore rottura della condotta adduttrice in agro di Castelfranci, in data odierna mercoledì  23  giugno 2021, è sospesa l’erogazione idrica. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

ASL Avellino-Firmato protocollo per la gestione delle notizie di reato in materia di infortuni sul lavoro

redazione

Pubblicato

-

È stato sottoscritto questa mattina tra il Procuratore della Repubblica di Benevento, dott. Aldo Policastro, ilProcuratore della Repubblica di Avellino, dott. Domenico Airoma, il Questore di Avellino, dott. Mario Terrazzi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Avellino, Col. Luigi Bramati, il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. Gennaro Ottaiano, il Direttore della Direzione Territoriale Inail Avellino-Benevento, dott.ssa Orazia Codirenzi, il Direttore Generale dell’Asl di Avellino, dott.ssa Maria Morgante, il Direttore dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino dott. Antonio Zoina il Protocollo d’intesa per la gestione delle notizie di reato in materia di infortuni sul lavoro.

L’obiettivo è definire procedure omogenee sul territorio del circondario di competenza delle Procure della Repubblica presso il Tribunale di Avellino e di Benevento per gestire tutte le notizie di reato relative ad infortuni dai quali siano derivate lesioni gravi o gravissime o morte del lavoratore. Obiettivo prioritario è migliorare i flussi informativi sugli infortuni rendendoli più completi e tempestivi. I destinatari dei flussi informativi saranno i Dipartimenti di Prevenzione e Servizio di Tutela della salute sugli ambienti di lavoro di Avellino e Benevento. Il protocollo definisce le priorità per formalizzare le modalità di conduzione dell’indagine  e per assicurare una copertura omogenea su tutto il territorio di competenza.

Si conferma da parte dell’Asl di Avellino, così come per tutte le altre istituzioni coinvolte, un alto livello di attenzione sul tema della salute sui luoghi di lavoro, al fine di prevenire  e reprimere qualunque condotta che possa mettere a rischio la vita dei lavoratori, impiegati sia in piccoli che in grandi interventi.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti