Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Attivisti del MeetUp “Amici di Beppe Grillo di Ariano Irpino :”L’Alto Calore Servizi S.p.A. ha vessato i cittadini irpini recapitando illegalmente fatture di importi non dovuti”.

redazione

Pubblicato

-

Gli attivisti del MeetUp “Amici di Beppe Grillo di Ariano Irpino” dopo una aver esaminato la circostanza, hanno preso atto che la nota società che gestisce le risorse idriche del nostro territorio, l’Alto Calore Servizi S.p.A., senza il minimo pudore ha vessato i cittadini irpini recapitando illegalmente fatture di importi non dovuti.

Infatti abbiamo appreso che la società ha applicato senza un criterio preciso, delle tariffe salatissime per l’acqua ad uso domestico, (dai 0,69€ base ai 4,30€ di eccedenza) che non sono mai state concesse dall’ Autorità per l’energia elettrica e gas e risorse idriche.

I disagi provocati da questo cambiamento sono stati innumerevoli, soprattutto perché sono stati ricostruiti consumi di anni fa, con incomprensibili applicazioni di eccedenze che hanno portato ad avere in bolletta cifre pazzesche da pagare. Per di più abbiamo scoperto che la stessa società applica attualmente una tariffa quasi doppia nella provincia di Avellino rispetto a Benevento.

Nel leggere il bilancio non è difficile dedurre come questi aumenti siano serviti a rimpinguare una gestione deficitaria e fallimentare frutto di una politica partitica, dove il PD e la destra ex-PDL fanno da padrone, dando all’Alto Calore Servizi S.p.A.  le sembianze di un covo.

Quello che lo lascia pensare è il fatto che in bilancio, nella voce degli stipendi, si nota un aumento di oltre il 22%, per una somma di 3,6 milioni circa. Aumento che fa storcere il naso e  lascia pensare che la nuova tariffazione non sia servita per risolvere i problemi finanziari in cui versa l’Alto Calore Servizi S.p.A., ma per continuare a sperperare i soldi degli utenti e mantenere questo carrozzone fallimentare con la complicità delle presunte destra e sinistra irpine.

Attendiamo risposte sia dalla Procura Generale della Corte dei Conti che dall’A.E.E.G., passaggi indispensabili per poter scoprire presunti reati di natura civile e/o penale.

Comunichiamo, inoltre, che il giorno 12 luglio, ore 18:00  presso la Sala Congressi del Palazzetto dello Sport di Ariano Irpino, si terrà un incontro aperto a tutti, alla presenza del deputato del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia, per discutere delle problematiche che attanagliano la nostra provincia, fra cui la questione dell’Alto Calore Servizi S.p.A..

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

PROBLEMI E QUESTIONI DI ARIANO IRPINO

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il Comune del Tricolle, il secondo per numero di abitanti, ospita un plesso ospedaliero sulla carta Dea di II livello ma con carenze gravi da ridurlo, forse, al I livello. Un plesso soverchiato dalla emergenza Covid.
(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-Oggi 108 positivi in provincia, 7 casi ad Ariano

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.497 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  108 persone:

1, residente nel comune di Altavilla Irpina

3, residenti nel comune di Andretta;

–  7, residenti nel comune di Ariano Irpino;

–  9, residenti nel comune di Avellino;

–   3, residenti nel comune di Cairano;

2, residenti nel comune di Calabritto;

–  7, residenti nel comune di Calitri;

–  2, residenti nel comune di Caposele;

– 1, residente nel comune di Castelfranci;

– 5, residenti nel comune di Contrada;

1, residente nel comune di Domicella;

2, residenti nel comune di Fontanarosa;

6, residenti nel comune di Forino;

– 1, residente nel comune di Frigento;

2, residenti nel comune di Gesualdo;

2, residenti nel comune di Grottaminarda;

–  4, residenti nel comune di Lauro;

–  4, residenti nel comune di Lioni;

3, residenti nel comune di Mercogliano;

1, residente nel comune di Mirabella Eclano;

3, residenti nel comune di Monteforte Irpino;

– 1, residente nel comune di Montella;

13, residenti nel comune di Montoro;

– 1, residente nel comune di Moschiano;

– 1, residente nel comune di Mugnano del Cardinale;

–  1, residente nel comune di Pago del Vallo di Lauro;

–  1, residente nel comune di Quindici;

–  2, residenti nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi;

– 1, residente nel comune di Santo Stefano del Sole;

–  4, residenti nel comune di Serino;

–  3, residenti nel comune di Solofra;

2, residenti nel comune di Sorbo Serpico;

–  3, residenti nel comune di Sperone;

3, residenti nel comune di Taurano;

1, residente nel comune di  Vallata;

– 2, residenti nel comune di Venticano.

L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine epidemiologica sui contatti dei casi positivi.
Continua a leggere

Attualità

Le donne di Dante”, 8 marzo incontro on-line per celebrare le donne e il Sommo Poeta

redazione

Pubblicato

-

“Le donne di Dante”, è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Biblioteca Provinciale di Avellino nell’ambito del progetto “Nel Regno di Dante” per celebrare i 700 anni della morte del Sommo Poeta. (altro…)

Continua a leggere

Più letti