Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Arbitro aggredito e partita sospesa. E’ successo ad Ariano nel campionato regionale Under16

redazione

Pubblicato

-

E’ successo nel campionato regionale Under16 campano durante la partita tra l’Asd Leonardo Surro e i pari età dell’Asd Recale 2002. Dopo un goal segnato dai padroni di casa della Leonardo Surro, l’allenatore avversario è entrato in campo inveendo contro il giovane arbitro spintonandolo e secondo alcuni presenti colpendolo con schiaffi e pugni, perchè a suo dire nell’azione del vantaggio dei padroni di casa c’era un fallo sul portiere della sua squadra. Sul terreno di gioco sono intervenuti i dirigenti della squadra locale per evitare che la situazione degenerasse e questo ha consentito all’arbitro di rifugiarsi all’interno dello spogliatoio. Ennesimo episodio di violenza che si registra sui campi della Campania e ad essere vittima ancora una volta è un giovane arbitro che si vede costretto a sospendere una partita per un ignobile aggressione scaturita per questioni calcistiche che dovrebbero restare nell’alveo della semplice disputa sportiva e non assurgere a fatti di cronaca per azioni violente.

Attualità

Traffico di droga ed estorsione – Dieci arresti in Campania, operazione condotta dai carabinieri di Ariano

redazione

Pubblicato

-

Arresti per droga ed estorsione in Campania. Dalle prime ore della mattinata di oggi, mercoledì 22 luglio, nei comuni (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Evade dai domiciliari – Arrestato 40enne di Ariano

redazione

Pubblicato

-

Costretto ai domiciliari da precedente sentenza,aveva deciso di estendere arbitrariamente il beneficio concessogli ma è stato tratto in arresto dai Carabinieri in quanto ritenuto responsabile del reato di evasione.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ariano Irpino, nel corso di un servizio di pattuglia, accertavano che un 40enne detenuto agli arresti domiciliari non era presente nell’abitazione statuita per la misura cautelare.

Rintracciato nel pieno centro della Città del Tricolle, l’uomo è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria, tradotto alla Casa Circondariale di Ariano Irpino. Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Continua a leggere

Attualità

Badante rumena sottrae carte di credito ad un’anziana. Denunciata dai carabinieri

redazione

Pubblicato

-

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato una 50enne ritenuta responsabile di “Furto” e “Indebito utilizzo di carte di credito”. (altro…)

Continua a leggere

Più letti