Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

AMU confronto tra Comune, dipendenti e parti sociali. Obiettivo: scongiurare lo sciopero.

Avatar

Pubblicato

-

L’obiettivo è fin troppo chiaro: scongiurare lo sciopero dei dipendenti dell’Azienda Mobilità Ufitana, indetto per il 22 marzo prossimo, ma con l’intento di avviare anche quelle iniziative che possano contribuire a rilanciare l’azienda. Per questo motivo si siedono quest’oggi ad uno stesso tavolo componenti del Consiglio di Amministrazione dell’Amu, direttore di esercizio, collegio dei revisori dei conti e amministratori comunali. Un confronto necessario per capire innanzitutto in che direzione va l’azienda: si avvia davvero il piano industriale che dovrebbe tranquillizzare i dipendenti e le organizzazioni sindacali, si troveranno le risorse per ripianare il deficit di gestione dello scorso anno, si metterà fine alla precarietà dei mezzi ? «Il confronto con l’azienda – spiega l’assessore ai Trasporti Luciano Leone – è in atto già da tempo. Il Comune conosce bene la condizione economica e finanziaria in cui versa l’Amu e sa bene che senza un’inversione di tendenza anche da parte della Regione nell’erogare le risorse c’è poco da inventare”. Il Comune, che è socio unico dell’Amu, non intende far restare nell’attuale precarietà l’azienda e chiede la collaborazione di tutti per imprimere una svolta nel settore. Ma non tutti nell’Amu sono convinti del fatto che ci possa essere subito l’auspicata svolta. Non a caso i dipendenti dell’azienda hanno invitato i singoli consiglieri comunali ad un’assemblea pubblica da tenersi domani.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Apertura straordinaria cimitero 31 ottobre 1 e 2 novembre

redazione

Pubblicato

-

Continua a leggere

Attualità

Ordinanza traffico in occasione della Commemorazione dei defunti e della Fiera di Ognissanti

redazione

Pubblicato

-

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino informa che è stata predisposta dal Comando di Polizia Municipale una apposita Ordinanza in vigore da venerdì 29 ottobre e fino a mercoledì 3 novembre 2021, in considerazione del notevole afflusso di cittadini che visiteranno il Cimitero in occasione della Commemorazione dei defunti e della consueta Fiera di Ognissanti del 1° novembre, lungo le strade normalmente interessate dal mercato settimanale.

L’Ordinanza, a salvaguardia della pubblica e privata incolumità, vieta la sosta dei veicoli lungo la Strada Provinciale 414 – zona cimitero, nei tratti: bivio Montecalvo intersezione Mogna lato destro; bivio Montecalvo-lavaggio-lato sinistro.

L’Ordinanza, dispone inoltre, per lunedì 1° novembre dalle ore 6.30 alle ore 14.00 in occasione dello svolgimento della Fiera, il divieto di sosta e di circolazione dei veicoli nell’area del mercato settimanale comprendente le seguenti strade e piazze: Piazza Mazzini, Via Vitale, Via San Leonardo, Via Nazionale con l’estensione del tratto compreso tra il civico n. 75 e l’attività commerciale Paglialonga Angelo.

I mezzi AMU ed AIR effettueranno percorso alternativo.

Sono ovviamente esclusi dal rispetto dell’Ordinanza i veicoli della Forze dell’Ordine e i mezzi di soccorso.

Continua a leggere

Attualità

L’arianese Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta dell’amministrazione Mastella

redazione

Pubblicato

-

La dottoressa Maria Carmela Serluca, riconfermata nella giunta del nuovamente eletto sindaco di Benevento, Clemente Mastella. (altro…)

Continua a leggere

Più letti