Mettiti in comunicazione con noi

Attualità

Amministrative Ariano – Continuano le manovre nei vari schieramenti, intanto Gambacorta presenta la sua candidatura-bis a sindaco.

redazione

Pubblicato

-

Mimmo Gambacorta, il sindaco uscente dell’ultima amministrazione arianese, un primato lo ha già ottenuto infatti sarà il primo tra i possibili candidati a sindaco del tricolle ad ufficializzare la sua “discesa in campo”, ed è previsto per domani 7 aprile presso l’Auditorium Comunale, un incontro con la cittadinanza per ufficializzare la sua candidatura bis e “raccontare il futuro” che lui e la sua squadra immaginano per Ariano. Gambacorta ha fatto una scelta netta, ovvero ha deciso di guidare un gruppo di liste civiche ed ha rifiutato l’alleanza con Lega e Fratelli d’Italia, perchè come ha dichiarato in alcune interviste, le sue liste sono di ispirazione popolare e moderata e si rifanno ai principi cardine dettati dal Partito Popolare Europeo che vede come massimo esponente il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker e nulla hanno a che fare con l’ideologia sovranista dei due partiti di centro destra.  Gambacorta, dichiara anche di non rappresentare la vecchia politica e di amare in maniera incondizionata Ariano ed il suo territorio e in questi cinque anni, grazie al suo lavoro e a quello della sua squadra, ha riportato la città a ricoprire il ruolo che merita nella geografia politica campana. Fin qui i proclami del sindaco uscente e ricandidato, dall’altra parte invece si naviga a vista, infatti sia Lega e Fratelli d’Italia sia il centro sinistra sono ancora lontani dal raggiungere un possibile accordo su un candidato sindaco che possa portare le due compagini unite allo scontro con Gambacorta. Ricordiamo che la Lega e FdI avevano dichiarato in apertura di campagna elettorale di poter correre insieme a Forza Italia (partito del sindaco uscente) solo se ci fosse stata una netta rottura con la passata amministrazione altrimenti avrebbero provveduto a nominare un proprio candidato sindaco da portare in campagna elettorale. Al momento i due schieramenti sembrano intenzionati a proseguire su questa strada e nelle ultime ore circolano due nomi come possibili candidati  sindaco ovvero Generoso Cusano, già assessore del comune di Ariano e Paolo Graziano, stimato avvocato del tricolle. Nel centro sinistra invece sembra naufragata la candidatura del giovane Enrico Franza il quale aveva dato la sua disponibilità a PSI e LeU appoggiati anche dal consigliere uscente La Vita e da Antonio Ninfadoro. Discorso a parte per il M5S che nonostante le polemiche interne ha prodotto la sua lista con candidato a sindaco Mario Iuorio ed in attesa di certificazione da parte dei vertici del Movimento.

Attualità

COLDIRETTI AVELLINO, AL VIA VACCINI TRA AGRITURISMI E CANTINE

redazione

Pubblicato

-

Irpini pronti a vaccinarsi in centri realizzati all’interno delle strutture agricole. Oggi il taglio del nastro a Montoro, presso l’azienda multifunzionale GB Agricola, che produce l’apprezzatissima cipolla ramata, prodotto agroalimentare di eccellenza e fiore all’occhiello del territorio. Il centro vaccinale, nato grazie alla disponibilità dell’ASL di Avellino, è stato ubicato all’interno dell’agriturismo dell’azienda guidata da Nicola Barbato. Da martedì apertura di un altro centro vaccinale presso il Radici Resort della storica azienda vitivinicola Mastroberardino a Mirabella Eclano, per poi proseguire – compatibilmente con la disponibilità di personale sanitario e vaccini – in altre strutture che la Coldiretti Avellino ha già messo a disposizione. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Consiglio Comunale del 12 giugno. Il punto di Federico Barbieri

Federico Barbieri

Pubblicato

-

Il “documento unico di programmazione” è previsto nel corpo dell’art. 150 del TUEL, all’interno della parte II dedicata all’ordinamento finanziario e nell’articolo 151, che reca nella rubrica “principi generali”. Quest’ultimo articolo afferma: “1. Gli enti locali ispirano la propria gestione al principio della programmazione. A tal fine presentano il Documento unico di programmazione entro il 31 luglio di ogni anno. […] Le previsioni del bilancio sono elaborate sulla base delle linee strategiche contenute nel documento unico di programmazione”.
Dal tenore della disposizione si intende che il DUP precede (non solo temporalmente) il bilancio di previsione. Possiamo affermare (come accadeva per la relazione previsionale e programmatica) che il DUP contiene la visione complessiva dell’amministrazione, espressa attraverso le “politiche” e i progetti, mentre il bilancio di previsione è “soltanto” la rappresentazione dei flussi finanziari in entrata e in uscita.
(altro…)

Continua a leggere

Attualità

Emergenza Covid in Irpinia-9 persone positive in provincia, ecco dove

redazione

Pubblicato

-

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 602 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: (altro…)

Continua a leggere

Più letti