Mettiti in comunicazione con noi

Cronaca

Agente di polizia penitenziaria suicida ad Ariano.

redazione

Pubblicato

-

Ancora una volta Ariano si trova al centro di una tragedia. Questa volta  a togliersi la vita è stato un assistente capo della polizia penitenziaria Liberato Caruso di 41 anni arianese, che è stato trovato privo di vita in un fondo agricolo di sua proprietà all’interno di un garage.  A fare la macabra scoperta sono stati i suoi familiari che subito hanno allertato il 118 e le forze dell’ordine. Al momento non si conoscono le cause che hanno spinto Caruso a togliersi la vita, ma come dichiarato dal direttore del carcere Gianfranco Marcello :”…nessuno si sarebbe mai aspettato questo terribile gesto da parte dell’agente , è una notizia che ci lascia impietriti”. Liberato Caruso lascia la moglie e una figlia. Dalle prime notizie che circolano, sembra che Caruso si sia tolto la vita infilandosi un sacchetto di plastica sulla testa e la morte sia sopraggiunta per asfissia.

Advertisement
Clicca per commentare

Attualità

Insulti omofobi ad un 17enne, denunciato coetaneo

redazione

Pubblicato

-

Insulti omofobi a un 17enne: denunciato coetaneo. Il fatto si era verificato il 13 giugno scorso. Vittima un 17enne di Grottaminarda, in un bar della cittadina del Tricolle. Qui, un altro giovane lo aveva sbeffeggiato per la sua “diversità”, tanto da indurlo ad allontanarsi dal locale. (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Il sindaco Franza sull’episodio di discriminazione:”Le parole non hanno valore, se non accompagnate da azioni mirate, presto un tavolo operativo”

redazione

Pubblicato

-

Dal Sindaco Enrico Franza, riceviamo e pubblichiamo (altro…)

Continua a leggere

Attualità

Guerino Gazzella, vicesegretario regionale Noi Campani:Solidarietà a Giuseppe, discriminato perché gay

redazione

Pubblicato

-

Giuseppe, un ragazzo di 17 anni di Grottaminarda, è stato vittima di un gravissimo episodio di discriminazione di natura omofoba.
Artefici di questo ignobile gesto un gruppo di suoi coetanei che hanno agito nell’indifferenza di quanti erano presenti.

(altro…)

Continua a leggere

Più letti